Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Stefano Jacini (1886-1952)

dall'Italia

Nato a Milano nel 1886, Stefano Jacini fu un politico italiano. Dopo gli studi presso la facoltà di giurisprudenza esercitò la professione di avvocato e diventò uno degli esponenti di Democrazia Cristiana. Nipote del noto politico ed economista Stefano Jacini, fu eletto ministro della guerra durante il governo Ferruccio Parri. Si rifugiò a Lugano tra il 1943 e 1944 e qui fondò insieme ad altri rifugiati italiani la Centrale italiana d'assistenza sanitaria (CIAS) trasferita poi a Milano nel 1945. Ritornato in Italia fu eletto all'Assemblea Costituente e fu poi nominato Senatore nella I legislatura. Morì a Milano nel 1952 all'età di 65 anni.

Per saperne di più: