Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Anna Kuliscioff (1855-1925)

dalla Russia

Anja Rosenstein (ma nota ai posteri come Anna Kuliscioff) nacque in Crimea nel 1855 e fu medico, anarchica e rivoluzionaria russa. Nacque in una famiglia benestante e trascorse felicemente l'infanzia fino a quando non decise, una volta diciottenne, di trasferirsi in Svizzera per studiare filosofia all'univeristà di Zurigo. Ebbe una vita politica e sociale tormentata: i vari movimenti anarchici ai quali aderì e le attività politiche la portarono infatti a vari arresti. Nel 1878 fondò a Lugano e insieme ad altri rivoluzionari la Società di Propaganda Socialista fra gli operai del Ticino. Completò poi gli studi in medicina in Italia passando dall'attività di medico per i poveri a un'intensa milizia nel Partito socialista. Aderì con passione al movimento per l'emancipazione delle donne e si fece valere come oppositrice del fascismo. Morì a Milano nel 1925; aveva 70 anni.

Per saperne di più: