Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Luigi Tosi (1881-1957)

dall'Italia

Nato nel 1881 a Massa Marittima, Luigi Tosi fu un compositore e direttore d'orchestra. Studiò composizione e direzione a Roma con Pietro Mascagni, arrivando a sostituirlo al teatro di Goldoni di Liverno per l'allestimento delle opere Iris e Le Maschere. Tosi ottenne ulteriori successi in tutta Italia, ma interruppe la carriera poiché arruolato durante la Prima guerra mondiale. Nel 1919 accettò l'incarico di direttore della Civica Filarmonica di Bellinzona e si stabilì nella capitale. Tosi rimase in Ticino fino alla morte (nel 1957) e - come riportato da Enrico Parola in un articolo apparso sul Giornale del Popolo il 4 novembre 2017 - fu uno dei principali animatori della scena musicale bellinzonese; contribuì infatti a portare al Teatro Sociale il grande repertorio operistico italiano e nel 1930 firmò la commedia musicale Dania, che andò in scena per quattro serate consecutive riscuotendo un grande successo. Il contributo di Tosi è stato celebrato proprio nel novembre 2017, in una doppia serata in scena al Teatro Sociale.

Per saperne di più: