Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Hermann Aellen (1887-1939)

da Oberbalm (canton Berna)

Scrittore e giornalista formatosi in storia e letteratura a Berna. Tra il 1908 e il 1911 fu redattore presso i quotidiani di Thun e Brugg. Arrivò in Ticino nel 1913, per collaborare con la Tessiner Zeitung a Locarno. Tornò a Berna per lavorare presso il Berner Tagblatt, tra il 1915 e il 1919. Aellen decise di tornare presto nel nostro Cantone, nel 1921, per fondare il giornale Südschweiz, al quale lavorò fino al 1939, anno della sua morte, avvenuta a Minusio. Abbinò l’attività in Ticino con la curatela delle pagine culturali della Neue Berner Zeitung. Si impegnò quale sostenitore di un maggiore legame tra la Svizzera italiana e la Svizzera tedesca, nel segno di un forte spirito patriottico. Fu scrittore di testi storici e legati all’attualità.

Per saperne di più: