Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Johann Rudolf Rahn (1841-1912)

da Zurigo

Spesso indicato come il padre della storia dell’arte svizzera, promosse la conservazione dei monumenti storici e la ricerca sull’arte in territorio elvetico. Studiò storia dell’arte al Politecnico federale e all’Università di Zurigo, atenei presso i quali diventerà in seguito professore ordinario. Fu anche un ottimo disegnatore specializzato nel disegno di architettura. Nel 1876 pubblicò un’opera importante per la storia dell’arte svizzera, la Geschichte der bildenden Künste in der Schweiz von den ältesten Zeiten bis zum Schlusse des Mittelalters. Fu richiesto un suo parere scientifico per il restauro di numerosi edifici, anche in Canton Ticino. Nel 1894 pubblicò I monumenti artistici del Medio Evo nel Cantone Ticino, dopo vent’anni di indagini sul campo.

Per saperne di più: