Vai al contenuto principale Vai alla ricerca


Martin Othmar Winterhalter (1889-1961)

da San Gallo

Intraprendente industriale, aveva studiato dapprima diritto, ottenendo nel 1920 il dottorato. Si dedicò presto al commercio, in particolare alla vendita di cinti erniari. Importante fu la sua acquisizione, nel 1923, del brevetto per le cerniere lampo. Avviò una rilevante produzione con macchinari da lui ideati, fondando il marchio Riri (acronimo di Rippe e Rille, aletta e scanalatura). Nel 1937 spostò la sua ditta dalla Germania a Mendrisio (oggi Riri Group). Costruì l’originale Villa “Ri-Rita” a Vico Morcote (25 camere e 6 bagni) e vi tenne numerose feste. Nel 1943 acquistò dei terreni sul monte Arbostora (Carona), vi ricavò una fattoria e una cava di porfido, e vi istituì la Carona SA, assumendo più di 150 operai, tutti attivi durante gli anni di guerra. Fu nominato cittadino onorario di Carona. La zona era quella che più tardi diventò il Parco San Grato. Winterhalter dilapidò il suo patrimonio e nel 1952 fu internato in una clinica psichiatrica, dove rimase fino alla morte.

Per saperne di più: