Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Violenza domestica

Gruppo di accompagnamento permanente

Con decisione del 6 febbraio 2007 il Consiglio di Stato ha istituito un Gruppo di accompagnamento permanente in materia di violenza domestica con il compito di coadiuvare la Polizia cantonale nell'esercizio dei suoi compiti, formulare proposte concrete per migliorare il sostegno alle vittime di violenza, l' intervento sugli autori, come pure l' informazione e la prevenzione.

Il Gruppo di accompagnamento è composto da rappresentanti della Polizia cantonale, del Delegato per l'aiuto alle vittime, di rappresentanti delle Case delle donne, dell'autorità tutoria, del servizio dei permessi e immigrazione e dalla Delegata per le pari opportunità.

Le sedute del Gruppo di accompagnamento servono anche a migliorare la collaborazione, lo scambio di esperienze, il trasferimento di conoscenze e l'interconnessione.