Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Sostegno ad eventi e attività culturali

Principi generali

Il Cantone può sostenere eventi ed attività culturali promossi da terzi secondo i principi espressi dalla Legge sul sostegno alla cultura e dal corrispondente Regolamento di applicazione.  Per le valutazioni sull'accreditamento si avvale dei preavvisi delle commissioni culturali.

Si ricorda che le basi giuridiche che disciplinano il sostegno in ambito culturale escludono la possibilità di invocare un diritto soggettivo al sostegno.


Invio della richiesta

Le domande di contributo dovranno essere presentate entro i termini di inoltro previsti per ogni settore, e con un anticipo di almeno 90 giorni rispetto alla data di inizio dell’iniziativa/debutto/pubblicazione.

Tempi di risposta: entro 60 giorni dall’apertura della pratica.

Si ricorda che richieste per attività già svolte o in corso non sono prese in considerazione.


Casi speciali

Le richieste sono esaminate da almeno due commissari della Commissione culturale consultiva e discusse secondo l’ordine di ricezione.