Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Progetti di mediazione in ambito della danza

Bando di concorso
1. edizione, 2017


RESO - Rete danza svizzera e il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport, Divisione della cultura e degli studi universitari, aprono un pubblico concorso per l’assegnazione di un sostegno finanziario per progetti di mediazione nel settore della danza allo scopo di incoraggiare e promuovere un’offerta variegata e di qualità nell’ambito della mediazione coreica nel Cantone Ticino.

Per assicurare alla popolazione ticinese un’offerta variegata e di alta qualità nell’ambito della mediazione coreica, viene promosso per la prima volta un concorso per progetti di mediazione in Ticino. Se possibile, questa iniziativa sarà riproposta a cadenze regolari e con frequenza da stabilire in base ai risultati ottenuti con la prima edizione.
Prevedibilmente una frequenza biennale potrebbe essere adatta alle dinamiche del territorio.

Il finanziamento totale a disposizione per il sostegno di un massimo di tre progetti ammonta a fr. 40'000.-.

Il termine di inoltro è fissato per venerdì 3 marzo 2017.
L'apposita giuria designata dai partner si pronuncerà entro la fine del mese di aprile 2017.
L'incarto completo (v. punto 5) va inoltrato in forma cartacea alla Divisione della cultura e degli studi universitari, viale S. Franscini 30a, 6501 Bellinzona, e in forma elettronica all'indirizzo decs-dc@ti.ch.

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:
- RESO, Kasernenstr. 23, 8004 Zürich; Boris Brüderlin, boris@reso.ch, tel. +41 43 3171637
- Divisione della cultura e degli studi universitari, viale S. Franscini 30a, 6501 Bellinzona; Stefania Isola, stefania.isola@ti.ch, tel. +41 91 8141300


Documenti scaricabili: