Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Progetto Q-UA per giovani che hanno terminato la scuola media in Ucraina

Il progetto Q-UA (Qualification for Ucraina) ha come obiettivo di garantire un sostegno per la qualificazione dei giovani tra i 15 e i 18 anni residenti in Ticino provenienti dall’Ucraina che nel loro paese frequentavano una formazione postobbligatoria (liceo o formazione professionale). È gestito dall’Istituto della transizione e sostegno (ITS) del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) del Cantone Ticino e si fonda sull’esperienza del pretirocinio d’integrazione.


Gli obiettivi generali del progetto Q-UA sono:

  • il bilancio delle competenze scolastiche in funzione della formazione scolastica frequentata in Ucraina;
  • l'insegnamento intensivo della lingua italiana, la presentazione del territorio e del sistema scolastico svizzero per favorire l'inserimento sociale e scolastico;
  • l’accompagnamento nell’inserimento in una formazione postobbligatoria in Ticino o in una misura di sostegno alla transizione a partire dall’anno scolastico 2022/2023.


Il progetto Q-UA si svolgerà da aprile ad agosto 2022 e sarà modulato in base all’evoluzione della situazione. Sono previste collaborazione con le scuole cantonali e con altri enti del territorio.

Contatti e iscrizioni

I giovani e le giovani provenienti dall’Ucraina residenti in Ticino con lo statuto di protezione S sono invitati ad annunciarsi telefonicamente al numero verde 0800 095 095 oppure via mail a decs-qua(at)ti.ch.
A partire dal 28 marzo 2022 saranno organizzati i colloqui individuali per l’iscrizione al progetto. La frequenza è gratuita.