Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Swiss Mobility

Formazione: diplomato nel 2017 o nel 2018 presso una scuola professionale o maturità professionale in Ticino
Periodo: flessibile da gennaio 2019 a giugno 2020. Termine d'iscrizione: 30 settembre 2018
Livello di lingua: conoscenze scolastiche di tedesco o francese
Durata: 4-8 settimane di corso di lingua e 12-24 settimane di stage professionale
Borsa di studio: erogata dalla Confederazione Svizzera - progetto Swiss Mobility

Informazioni

  • migliorare le conoscenze linguistiche;
  • instaurare nuovi contatti personali e professionali;
  • acquisire nuovi metodi di lavoro;
  • rafforzare il livello di autonomia;
  • potenziare le competenze sociali e professionali;
  • conoscere la cultura di un’altra regione linguistica e di un’altra realtà

Ìn Svizzera, nel Canton Lucerna o nel Canton Vaud.

Per i candidati della Svizzera italiana

  • residenza o domicilio in Ticino o Grigioni italiano (svizzeri o stranieri con permesso di soggiorno B o C);
  • diplomato di livello secondario II (AFC, CFC o maturità professionale) rilasciato da una scuola  professionale in Svizzera (SPAI, CPC, SCC, CSIA, SSPSS, SAM, SMT);
  • diploma conseguito nel 2017 o che verrà conseguito nel 2018;
  • conoscenze linguistiche: conoscenze scolastiche di tedesco o francese;
  • buone note scolastiche;
  • forte motivazione (curiosità, apertura, flessibilità e spirito d’adattamento);
  • condotta irreprensibile.

Swiss Mobility finanzia (per al massimo 8 mesi):

  • l’organizzazione del soggiorno,
  • il corso di lingua,
  • l’alloggio nel cantone ospitante durante il corso di lingua e durante lo  stage professionale.

Le seguenti spese sono invece a carico del candidato:

  • il vitto,
  • i trasporti pubblici locali,
  • le spese personali,
  • il viaggio di andata e ritorno.

Durante lo stage professionale a tempo pieno, l’azienda versa direttamente al candidato un salario lordo mensile di CHF 1'200.-.
Il salario aiuta a coprire le spese a carico del candidato.

Leggere anche la parte “Come è strutturato il soggiorno?”

Swiss Mobility è un progetto intercantonale di mobilità nazionale, sviluppato e gestito in collaborazione tra i servizi cantonali preposti dei Cantoni Ticino, Lucerna e Vaud.

Il servizio cantonale preposto  per i candidati incoming  (provenienti dagli altri cantoni) si occupa dei seguenti compiti: :

  • ricerca dell’azienda di stage;
  • sostegno nell’organizzazione del colloquio di selezione in azienda (a richiesta dell’azienda);
  • organizzazione e finanziamento del corso di lingua e dell’alloggio;
  • informazione sul soggiorno prima della partenza;
  • accoglienza del partecipante nel cantone e introduzione nell’azienda di stage;
  • redazione e validazione della convenzione Swiss Mobility convenuta tra il  partecipante e l’azienda;
  • assistenza al partecipante durante l’intero soggiorno;
  • bilancio dell’esperienza con l’azienda e il partecipante.


Il servizio cantonale preposto, per i candidati outgoing (provenienti dal proprio cantone) si occupa dei seguenti compiti:

  • organizzazione di eventi informativi sul progetto Swiss Mobility;
  • consulenza agli interessati;
  • selezione dei partecipanti;
  • invio dei dossier dei partecipanti all’organizzatore partner dell’altro/altri cantone/i;
  • organizzazione di incontri di preparazione individuali o collettivi con i partecipanti (prima della partenza);
  • verifica con il cantone partner dell’organizzazione di tutti gli aspetti del soggiorno;
  • assistenza al partecipante durante l’intero soggiorno;
  • bilancio dell’esperienza con il partecipante;
  • redazione dell’attestato di partecipazione al progetto.

Il soggiorno nel Canton Vaud o nel Canton Lucerna è strutturato come segue:

Prima parte:
Corso intensivo di lingua di 4-8 settimane. Luogo, durata, forma e intensità del corso sono definite dal partner Swiss Mobility in base alle esigenze e alle competenze linguistiche del candidato.

Seconda parte:
Stage professionale a tempo pieno (nella professione appresa) della durata di 3 mesi.
Il candidato e l’azienda possono chiedere un prolungamento dello stage fino a un massimo di altri 3 mesi.

Leggere anche la parte “Quali sono i contributi economici a disposizione?”


1.Entro il 30 settembre 2018, inviare a LSE la documentazione completa di iscrizione. Il formulario Swiss Mobility è presente alla pagina “Informazioni e documenti”.

Il candidato è invitato ad indicare una preferenza di destinazione sul formulario di candidatura e ad indicare se è interessato a ricevere proposte di stage anche dell'altro Cantone.

Nel caso affermativo, il candidato deve consegnare due CV e lettere di presentazione (una in tedesco e una in francese) e di fare il test di lingua online nelle due lingue.

2.Tra ottobre e dicembre 2018, l’organizzatore partner Swiss Mobility potrebbe presentare una possibilità di stage e chiedere di partecipare ad un colloquio di selezione in azienda o via skype.
Una volta ricevuta la proposta di soggiorno, il candidato è invitato a confermare entro 15 giorni la sua accettazione.
Una seconda offerta non è garantita.

3. Prima che il soggiorno abbia inizio, l’organizzatore partner Swiss Mobility organizza per i partecipanti il corso di lingua e l’alloggio e prepara la convenzione Swiss Mobility. 

Seguire le indicazioni sul formulario di candidatura Swiss Mobility alla pagina informazioni e documenti.

Ponte Lucerna
Centro città
Piazza in centro