Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Swiss-European Mobility Programme (SEMP) per SSSAT

Formazione:studente SSSAT al 2° o al 4° anno 
Destinazione:Europa o Paesi Extraeuropei
Durata:3-12 mesi
Borsa di studio:erogata da Confederazione Svizzera
Swiss-European Mobility Programme (SEMP)

Informazioni

Proposte per lo stage professionale obbligatorio SSSAT

Swiss-European Mobility Programme (SEMP)
Borse di studio erogate per stage svolti in Europa o in paesi extraeuropei

 

N.B.: con la parola "studente"/"candidato" ci si riferisce a soggetti di tutti i generi.

 

Possibilità di finanziamento
Sono a disposizione delle borse di studio SEMP, finanziate da Movetia, per studenti SSSAT che durante il secondo anno abbiano trovato lo stage in modo autonomo e che intendano svolgerlo in Europa (Italia* esclusa) o in un paese extraeuropeo.

Nota *: LSE ha il mandato di promuovere il plurilinguismo. Di conseguenza, LSE confermerà la borsa di studio SEMP per stage in Italia solo in casi eccezionali e giustificati dalla Direzione della SSSAT.

 

Per essere sussidiato, lo stage deve avere una durata che varia dai 3 ai 12 mesi.
Ogni studente SSSAT può richiede al massimo 12 mesi di borsa di studio. I 12 mesi di borsa di studio SEMP per SSSAT possono essere ripartiti su:
a)    uno o più stage obbligatori durante la formazione SSSAT (2° o eventuale 4° anno);
b)    causa Covid-19, recupero stage al 4°anno.

 

Inoltre, lo stage deve essere “a tempo pieno” secondo le leggi vigenti nel paese ospitante.
Coloro che trovassero uno stage presso una scuola di lingue, dovranno richiedere al datore di lavoro di certificare che:    
a)    l’esperienza professionale è a tempo pieno (secondo la legge vigente nel paese ospitante);
b)    l’eventuale corso di lingua si svolge temporalmente prima dell’inizio dello stage oppure al di fuori dagli orari di lavoro.

 

Coloro che trovassero uno stage presso una scuola di lingue, dovranno richiedere al datore di lavoro di certificare che:    
a)    l’esperienza professionale è a tempo pieno (secondo la legge vigente nel paese ospitante);
b)    l’eventuale corso di lingua si svolge temporalmente prima dell’inizio dello stage oppure al di fuori dagli orari di lavoro; 

 

Per candidarsi alla borsa SEMP per SSSAT, prima dell’inizio dello stage, i richiedenti devono inviare un’email con i seguenti documenti a LSE:
•    CV con foto, nella lingua del paese di destinazione (inglese o tedesco);
•    copia documento d'identità o passaporto;
•    copia dell’ultima pagella conseguita;
•    copia del contratto della ditta di stage oppure contratto SSSAT, vidimato (firma e timbro) dalla Direzione SSSAT. 

 

A questo punto, comincia la procedura di attribuzione della borsa SEMP per SSSAT: si tratta di uno scambio di e-mail tra Lingue e stage all’estero ed il candidato. Lo studente riceverà dei formulari da elaborare e far compilare e firmare dal datore di lavoro. In cambio dei quali riceverà in un primo momento l’80% della borsa di studio, calcolata in base ai giorni di lavoro effettivo, ed, in seguito, il saldo del 20% finale.


Coloro che faticassero a trovare uno stage in modo autonomo, possono rivolgersi a Lingue e stage all’estero, scrivendo un’e-mail a decs-dfp.lingue.stage(at)ti.ch all’attenzione della Signora Lorenza De Simoni. 
Prendere contatto con il nostro servizio almeno quattro/cinque mesi prima della partenza desiderata perché i tempi di realizzazione sono piuttosto lunghi, ed ulteriormente, prolungati dall’attuale situazione sanitaria.