Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Lavori pericolosi

Attuazione della OLL5 modificata

La modifica dell' ordinanza 5 sulla legge sul lavoro (Ordinanza sulla protezione dei giovani lavoratori, OLL 5) è entrata in vigore il 1° agosto 2014. Esso prevede che le organizzazioni del mondo del lavoro (OmL) stabiliscano misure di protezione della sicurezza e della salute sul lavoro nei piani di formazione per le professioni che comportano lavori pericolosi. Queste misure devono essere sviluppate dalle OmL e approvate dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l' innovazione (SEFRI) entro tre anni dall' entrata in vigore dell' ordinanza riveduta.
Una volta che la SEFRI ha approvato le misure di accompagnamento specifiche per la professione, l' autorità cantonale competente in materia di formazione professionale dispone di due anni per verificare le autorizzazioni alla formazione esistenti. L' attuazione deve essere garantita anche nel caso di nuove autorizzazioni alla formazione.

Ai Cantoni sono stati messi a disposizione diversi documenti per la verifica delle autorizzazioni alla formazione esistenti, per il rilascio di nuove autorizzazioni alla formazione e per informare sul tema (Flyers, Video, promemoria) : questi documenti sono scaricabili dal sito della SBBK/CSFP (Conferenza svizzera degli uffici della formazione professionale).


Direttive sulla base dell'Ordinanza federale per le singole professioni