Ufficio esazione e condoni

La missione generale affidata all’Ufficio esazione e condoni della Divisione delle contribuzioni trova la sua base nell’applicazione della Legge tributaria cantonale (LT) del 21 giugno 1994, del relativo regolamento di applicazione (RLT) e del Decreto esecutivo concernente la riscossione e i tassi d’interesse delle imposte.
Relativamente alle imposte di competenza federale si fa invece riferimento alla legge federale sull’imposta federale diretta (LIFD) del 14 dicembre 1990, alle relative Ordinanze di applicazione, al Regolamento cantonale di applicazione della LIFD ed al Regolamento cantonale di applicazione concernente la Legge federale sull’imposta preventiva.

La procedura legata alla riscossione ordinaria delle imposte, compresa la concessione di dilazioni e rateazioni, così come la restituzione o l’accredito dell’imposta preventiva sono assunte dal Servizio dell’incasso ordinario.

Qualora e nonostante richiamo e diffida il credito d’imposta non venga onorato, il Servizio dell’incasso coattivo è responsabile per procedere in via esecutiva (art. 244 LT, art. 165 LIFD) secondo le disposizioni della Legge federale sull’esecuzione e fallimento (LEF).

L’istituto del condono si basa per l’imposta cantonale in applicazione all’art. 246 LT e, per l’imposta federale diretta, degli art. 102 e 167 LIFD. L'Ufficio esazione e condoni è competente anche per le decisioni di condono che riguardano le imposte comunali (art. 298 cpv. 2 LT). L’applicazione dello strumento del condono è assunta dal Servizio dei condoni.

Il Servizio di contabilità è l’istanza tecnica competente incaricata della contabilizzazione di tutti i movimenti finanziari concernenti le imposte. Il servizio è pure responsabile per il rimborso delle eccedenze d’imposta (art. 241 LT) rispettivamente delle restituzioni d’imposta non dovute o dovute solo in parte (art. 247 LT). Il Servizio è pure responsabile per il rimborso di eventuali eccedenze attinenti l’imposta federale diretta, rispettivamente per la restituzione d’imposte non dovute. Si occupa della ripartizione del deposito sulla tassa degli utili immobiliari e sulle imposte ordinarie garantite da ipoteca legale.

CONTATTI

Ufficio esazione e condoni
Viale Stefano Franscini 6
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 40 21
fax +41 91 814 44 76
dfe-dc.uec@ti.ch

Capoufficio
Felice Zanetti