Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Tecnologie dell'informazione
e della comunicazione

-L’ICT è uno dei settori maggiormente dinamici  
 dell’economica ticinese  
 e con maggior potenziale di crescita.  



Il settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) con oltre 3'300 persone occupate, è uno dei settori maggiormente dinamici e con maggiore potenziale di crescita. Le aziende insediate spaziano in vari ambiti, tra cui in particolare quello del digitale, della scienza dei dati e dei sistemi di ottimizzazione dei processi aziendali.

Il forte sviluppo di questo settore altamente tecnologico è stato possibile anche grazie alla presenza di numerosi istituti accademici pronti a collaborare con le piccole e medie aziende nei loro progetti di ricerca e sviluppo. Infatti, in Canton Ticino è presente il Centro Svizzero di Calcolo Scientifico del Politecnico di Zurigo, la Facoltà di informatica dell’Università della Svizzera Italiana e vari istituti all’interno dell’Università o della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana. Ad esempio l’Istituto Dalle Molle per l’Intelligenza Artificiale è un’eccellenza a livello mondiale, capace di sviluppare tecnologie e algoritmi utilizzati da aziende come Deep Mind, Ndivia o anche da Google per il software di riconoscimento vocale. Recentemente l’Università, considerata la forte multidisciplinarietà del settore della scienza dei dati, con applicazioni in numerosi campi quali la statistica, l’informatica, l’economia, l’intelligenza artificiale, le scienze della comunicazione e le tecnologie dell’informazione ha costituito lo Interdisciplinary Institute in Data Science.

Nella zona di convergenza tra il settore ICT e quello della moda si trova l’e-commerce, interessato da una crescita importante dei volumi di attività, e che richiama talenti e competenze estremamente raffinati dai segmenti della comunicazione digitale, della gestione sostenibile delle risorse e della gestione e analisi dei dati. Il Dipartimento tecnologie innovative della Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI) rilascia certificati di studio avanzato in questo campo in collaborazione con Ticinomoda, l’associazione di categoria del settore.

Il Tecnopolo di Manno gestito dalla Fondazione Agire vede un grande numero di aziende del settore ICT, ragione per la quale è anche stato aperto un hub specifico per il settore a Chiasso.


Curiosità

L’istituto Dalle Molle per l’Intelligenza Artificiale è considerato tra i top dieci a livello mondiale nel settore.


Risorse web

www.ated.ch
ated - ICT Ticino

www.idids.usi.ch
InterDisciplinary Institute of Data Science

www.idsia.ch
Istituto Dalle Molle di studi sull'intelligenza artificiale

www.netcommsuisse.ch
Swiss Association of e-Commerce

www.supsi.ch/isin
Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana - Institute for information systems and networking