Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Istruzioni per l’iscrizione alla disoccupazione via email

I passaggi da seguire per iscriversi

1. Scaricare, compilare, stampare e firmare i seguenti due moduli:

 
2. Preparare i seguenti documenti (scansioni in formato “PDF” da inviare via mail o fotocopia da inviare per posta normale):

  • Fotocopia/scansione fronte/retro del documento di identità.
  • Se straniero libretto per stranieri (o dichiarazione Servizio regionale degli stranieri).
  • Fotocopia/scansione della tessera AVS o della tessera sanitaria.
  • Fotocopia/scansione del certificato medico in caso di inabilità lavorativa.
  • Lettera di licenziamento o disdetta.
  • Curriculum Vitae aggiornato.

 
3. Inviare, tramite e-mail, i documenti e i moduli compilati in base all'Ufficio regionale di collocamento di riferimento:

 

4. Alla ricezione della sua e-mail, un collaboratore URC la contatterà, telefonicamente o via e-mail per finalizzare la sua iscrizione.
Nel caso in cui il suo invio e-mail non contenga tutti i documenti richiesti, la informeremo.

 

 

Trasmissione di dati da parte delle autorità d'esecuzione della legge sull'assicurazione contro la disoccupazione ai servizi cantonali di immigrazione

Valido per i cittadini UE/AELS

In base all’Ordinanza sull’ammissione, il soggiorno e l’attività lucrativa (OASA; RS 142.201), i servizi della Sezione del lavoro devono segnalare spontaneamente al competente servizio cantonale della migrazione, gli stranieri la cui situazione particolare necessita di un esame del loro status in Svizzera sotto il profilo del diritto in materia di stranieri. La comunicazione di informazioni (art. 82 cpv. 6 OASA), concerne esclusivamente i cittadini stranieri provenienti dall’UE e dall’AELS (esclusi i titolari di un permesso C UE/AELS) ed avviene in caso di: iscrizione in disoccupazione durante il primo anno di soggiorno in Svizzera, negazione del diritto alle indennità, dichiarazione di inidoneità al collocamento, fine del versamento delle indennità di disoccupazione. I dati che gli organi d'esecuzione dell'assicurazione contro la disoccupazione comunicano spontaneamente alle autorità cantonali in materia di stranieri sono: il cognome, il nome, la data di nascita, la nazionalità e l'indirizzo dei cittadini di Stati membri dell'UE o dell'AELS.