Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Presentazione

L’Ufficio dell’amministrazione e del controlling della Divisione dell’economia è competente per l’erogazione dei sussidi stanziati in base alle leggi esistenti in ambito di sviluppo economico.

L’Ufficio è attivo nei seguenti campi d’attività:

Gestione ed erogazione dei sussidi
1. Informazione generale sulle modalità e le procedure da eseguire per l’erogazione dei sussidi in ambito di sviluppo economico.
2. Controllo dei costi, dei tempi e dell’esecuzione dell’opera a beneficio dei sussidi stanziati in base alle seguenti leggi:

 

Gestione del processo di revoca dei sussidi

  • Verifica delle condizioni generali sull’utilizzo corretto dell’oggetto sussidiato in base alle leggi specifiche adottate per lo stanziamento del sussidio e in base alla legge quadro sui sussidi cantonali (L-suss).
  • Avvio delle procedure di restituzione dei sussidi concessi in caso d’inadempienza delle condizioni di legge.


Gestione debitori

  • Controllo degli incassi in base alle condizioni definite nei contratti di mutuo di diritto pubblico.
  • Verifica delle condizioni per la concessione di rateizzazioni, dilazioni e posticipi delle rate di ammortamento dovute in base ai contratti di mutuo di diritto pubblico.
  • Avvio delle procedure esecutive per l’incasso forzato.
  • Verifica delle condizioni per la concessione di svincoli e postergazioni di diritti di pegno immobiliare iscritti a registro fondiario, concessi a garanzia di mutui in vigore.


Gestione del piano finanziario

  • Pianificazione delle risorse finanziarie allocate al settore di competenza.
  • Controllo della disponibilità finanziaria.


Nell’ambito della propria attività l’Ufficio dell’amministrazione e del controlling si avvale della collaborazione di altri Uffici interni all’amministrazione cantonale come pure di Enti e Associazioni di categoria presenti sul territorio cantonale.