Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Norman Gobbi

Biografia

Norman Gobbi è stato eletto in Consiglio di Stato il 10 aprile 2011 e ha assunto la direzione del Dipartimento delle istituzioni. Riconfermato nella sua funzione nel 2015, lo scorso mese di aprile è stato brillantemente rieletto per la sua terza legislatura in Governo. Quest’anno ricopre la carica di Vicepresidente.

Sposato e papà di due bambini, è nato a Faido il 23 marzo 1977 e cresciuto in Leventina dove attualmente vive.

Dopo aver conseguito la maturità scientifica al Liceo cantonale di Bellinzona, nel 2007 si è laureato in Scienze della comunicazione - indirizzo aziendale e istituzionale - all'Università della Svizzera italiana di Lugano. Parallelamente agli studi, ha intrapreso un’attività lavorativa come consulente in comunicazione e marketing.

Dal 2008 ha fatto parte di alcuni Consigli d’amministrazione di società attive sul territorio con lo scopo di promuovere l’economia cantonale e lo sviluppo di attività innovative, in particolare legate all’introduzione delle nuove tecnologie.

Il percorso politico di Norman Gobbi lo ha portato a conoscere l’importanza e le diverse sfumature del federalismo nel nostro Paese. Un valore unico, per il quale – ogni giorno da Consigliere di Stato – si batte con motivazione e impegno.

È infatti passato dalla realtà comunale (Consigliere comunale e Municipale a Quinto), a quella cantonale (Deputato e Presidente del Gran Consiglio a Bellinzona), per poi raggiungere la dimensione federale (Consigliere nazionale).

Nel 1996 ha iniziato la sua esperienza politica, venendo eletto in  Consiglio comunale a Quinto, poi presieduto nel 1997. In seguito, nel 2008, è diventato Municipale e ha diretto i Dicasteri Sicurezza e Economia pubblica. Dal 2000 al 2008 ha inoltre svolto la funzione di segretario dell’Associazione Comuni di Leventina.

Sul piano cantonale, è entrato a far parte del Gran Consiglio nel 1999, poi riconfermato nel 2003 e nel 2007. Nell'anno 2008-2009 è stato nominato primo cittadino del Cantone, presiedendo i lavori del Parlamento ticinese. Nel legislativo cantonale ha fatto parte per un lungo periodo della Commissione Gestione e Finanze e in precedenza delle principali Commissioni: Petizioni e Ricorsi, Energia, Sanitaria, Scolastica, Pianificazione del territorio, Tributaria, Pianificazione ospedaliera.

Per un breve periodo, dal 1 marzo 2010 all’aprile del 2011, ha pure fatto parte del Consiglio nazionale, dove è stato membro della Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni.  La carica a Palazzo federale è terminata con la sua entrata in Consiglio di Stato.

Norman Gobbi rappresenta il Governo ticinese nella Conferenza dei Governi Cantonali e siede nel comitato direttivo (CGC - www.kdk.ch). È membro del comitato direttivo della Conferenza dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP - www.kkjpd.ch), nonché della Conferenza governativa dei Direttori cantonali del militare, della protezione civile e dei pompieri (RK MZF - www.rkmzf.ch). Nel 2018 presiede pure la Piattaforma politica della Rete integrata Svizzera per la sicurezza (SVS) e la Comunità di lavoro Regio Insubrica (www.regioinsubrica.org). 

Norman Gobbi