Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Vendita all'asta di una casa plurifamigliare (quota B 5/10) a Torricella

12.01.2023 14:00
Sala incanti, Ufficio di Esecuzione
Palazzo di Giustizia
6900 Lugano
(accesso tra Via Pretorio 14 e 16)

 

UFFICIO DI ESECUZIONE MENDRISIO, 6850 MENDRISIO

Incanto di fondi a cura degli uffici d'esecuzione

LEF 138, 156

 

 

Debitore:                        COLANGELO Rossano, 26.11.1969, Via ai Lungh 6, 6808 Torricella

 

 

Luogo dell'incanto:           6900 Lugano

 

Data dell'incanto:             12 gennaio 2023

 

Ora:                                14.00

 

Sala d'incanto:                Sala incanti, Ufficio di Esecuzione, Palazzo di Giustizia, 6900 Lugano

                                      (accesso tra Via Pretorio 14 e 16)

 

 

Le condizioni d'incanto e l'elenco degli oneri sono esposti dal 27.09.2022

Luogo: Ufficio di Esecuzione, Via Pollini 29, 6850 Mendrisio e/o www.ti.ch/aste

 

Termine per le insinuazioni: 17.05.2022

 

 

Fondi da realizzare all'incanto:

In territorio del Comune di Torricella-Taverne (RFD)

 

Part. 700 limitatamente alla quota B 5/10

Ubicazione Lunghi

 

B       mq       282       Edificio

NE     mq       926       Superficie non edificata (rivestimento duro, humus)

 

 

Intestatari del fondo:                  quota A (2/10)         Colangelo Anna Letizia, 12.10.1965

                                               quota B (5/10)        COLANGELO Rossano, 26.11.1969 (debitore)

                                               quota C (3/20)        Colangelo Anna Letizia, 12.10.1965

                                               quota D (3/20)        Marra Luca, 23.10.1972

 

 

 

Valore di stima Ufficiale totale:                    Fr.           1'320'095.00

Valore di stima Ufficiale (quota B):               Fr.             660'047.50

Valore di stima Peritale totale:                     Fr.           2'600'000.00

Valore di stima Peritale (quota B):               Fr.           1'300'000.00

 

 

 

Osservazioni:

 

Il comproprietario potrà far valere unicamente al momento dell’incanto il suo diritto legale di prelazione (Art. 682 CSS e Art. 60a RRFF).

 

Si richiama espressamente l’attenzione sulla legge federale sull'acquisto di fondi da parte di persone all'estero (LAFE) e sull'ordinanza sull’acquisto di fondi da parte di persone all’estero (OAFE).

 

I diritti che non sono stati fatti valere entro i termini non possono partecipare alla somma ricavata dalla realizzazione, a meno che non siano iscritti nei registri pubblici. Parimenti i creditori che vantano un pegno manuale su titoli di pegno gravanti il fondo sono tenuti ad annunciare i propri crediti pignoratizi. Si fa inoltre riferimento alle condizioni d'incanto.

Pubblicazione secondo gli art. 133, 134, 135, 138 LEF e l’art. 29 del RFF del 23 aprile 1920.

 

 

 

Ufficio di Esecuzione

6850 Mendrisio

 





Ultima modifica: 14.04.2022 14:24


Torna all'elenco delle aste