Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Permesso per prestatori di servizi indipendenti/distaccati (L o B)

Sono cittadini stranieri dipendenti o indipendenti all’estero, che svolgono temporaneamente la propria attività in Ticino.

Procedure

L’esercizio di un’attività della durata massima di 90 giorni per anno civile non necessita di un permesso per stranieri ma dev’essere notificato all'Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro.


A favore della persona straniera deve essere formalizzata la domanda mediante l’apposito modulo che deve essere inviato all’Ufficio della migrazione, Bellinzona, unitamente alla documentazione necessaria.
La prestazione di servizio non può essere iniziata fino al ricevimento dell’autorizzazione.

Rendiamo attenti che, nell’ambito di una professione regolamentata (es. nel settore sanitario), l’esercizio dell’attività è subordinato all’obbligo di dichiarazione o all’ottenimento della relativa autorizzazione da parte dell’Autorità competente.


Informazioni necessarie per la compilazione del modulo:

  • Genere, numero e validità del documento d’identità (passaporto / carta d’identità);
  • Validità del permesso/carta di soggiorno -Stati terzi (no UE/AELS);
  • Dati del datore di lavoro;
  • Dati del committente in Ticino;
  • Generalità dei genitori, del coniuge e dei figli.

Quando il permesso L/B giunge a scadenza e se lo scopo del soggiorno rimane invariato, il cittadino straniero può richiederne il rinnovo.

Alla scadenza del permesso o nel corso della sua validità, possono subentrare cambiamenti che comportano l’obbligo di notificare la modifica dei dati registrati (anagrafici, dello stato civile, dell’indirizzo in Svizzera).

Il cambiamento dello scopo del soggiorno comporta una nuova autorizzazione.

La domanda deve essere inviata all’Ufficio della migrazione, Bellinzona, entro 14 giorni.
Il mancato rispetto dei termini indicati può comportare l’emissione di una multa.


Informazioni necessarie per la compilazione del modulo:

  • Genere e validità del documento d’identità (passaporto / carta d’identità);
  • Numeri Simic e d’assicurato (AVS);
  • Dati aggiornati riguardanti l’eventuale modifica che viene richiesta;
  • Validità del permesso/carta di soggiorno -Stati terzi (no UE/AELS);
  • Dati del datore di lavoro;
  • Dati del committenti in Ticino;
  • Generalità del coniuge.

In caso di furto, smarrimento o danneggiamento del permesso per stranieri, il titolare deve richiederne il duplicato.


Informazioni necessarie per la compilazione del modulo:

  • Numeri Simic e d’assicurato (AVS);
  • Dati riportati nella denuncia presentata all’Autorità di polizia (in caso di furto o smarrimento).

La partenza definitiva dal Canton Ticino verso un altro Cantone o per l’estero deve essere notificata almeno 14 giorni prima all’Ufficio della migrazione, Bellinzona.


Informazioni necessarie per la compilazione del modulo:

  • Numeri Simic e d’assicurato (AVS)

Il decesso di una persona straniera deve essere notificato all’Ufficio della migrazione, Bellinzona.


Informazioni necessarie per la compilazione del modulo:

  • Numeri Simic e d’assicurato (AVS)