Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Permesso per stranieri ammessi provvisoriamente (F)

Per il cittadino straniero il cui allontanamento dalla Svizzera si è rivelato inammissibile, non ragionevolmente esigibile o impossibile. 

La richiesta si dovrà:

La persona straniera effettua la richiesta e la trasmette all’Ufficio della migrazione.

In caso di  attività lucrativa, prima di iniziare l’attività, la persona straniera deve attendere l’autorizzazione.

La persona straniera deve:

  • chiedere il rinnovo del permesso 14 giorni prima della scadenza;
  • comunicare eventuali modifiche dei dati registrati (anagrafici, dello stato civile, dell’indirizzo in Svizzera e dello scopo di soggiorno, il cambiamento del posto di lavoro e la modifica dei dati concernenti il datore di lavoro) entro 14 giorni dal cambiamento.

Il mancato rispetto dei termini indicati può comportare l’emissione di una multa.

In caso di furto, smarrimento o danneggiamento del permesso per stranieri, il titolare deve richiederne il duplicato.

La partenza definitiva dal Canton Ticino verso un altro Cantone o per l’estero deve esserenotificata almeno 14 giorni prima all’Ufficio della migrazione.

Prima di iniziare l'attività, la persona straniera deve attendere l'autorizzazione dall'Ufficio della migrazione.

La fine dell’attività deve essere notificata entro 14 giorni da parte del titolare del permesso e/o del suo datore di lavoro.
In caso di cambiamento di posto di lavoro entro i 14 giorni, la fine dell’attività dovrà essere notificata al più tardi al momento dell’invio della domanda di cambiamento di posto (vedi Modifica permesso).

Il decesso di una persona straniera deve essere notificato all’Ufficio della migrazione.

Aiuto

Contact center
tel. +41 91 814 55 00

Da lunedì a venerdì
08:00 - 12:00
          13:30 - 17:00


Informazioni


Avvertenze