Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Guida alla libera circolazione

ATTENZIONE

Reintroduzione di contingenti di permessi B UE/AELS nei confronti dei cittadini bulgari e rumeni (UE-2)

 Il 10 maggio 2017 il Consiglio federale ha deciso di reintrodurre i contingenti per il rilascio di permessi di dimora per svolgere un’attività dipendente o indipendente (permessi B UE/AELS) nei confronti dei cittadini dell’UE-2.
Tale provvedimento entrerà in vigore il 1° giugno 2017 fino al 31 maggio 2018.

 Visto quanto indicato i cittadini UE-2 devono ottenere il rilascio del permesso di dimora B UE/AELS prima di iniziare l’attività.

Stato 1. gennaio 2017

Attenzione:

Guida in fase di aggiornamento.


Paesi UE / AELS

Stati membri UE-27
Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria


Stati membri AELS
Islanda, Norvegia, Liechtenstein