Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Permesso di domicilio "C" UE/AELS

Validità del permesso

La sua validità è illimitata ma, per motivi di controllo, viene rinnovato ogni 5 anni.

Il permesso di domicilio perde la sua validità non appena la persona straniera notifica la partenza o quando essa rimane all'estero durante un periodo ininterrotto superiore a 6 mesi.

Il permesso in questione può tuttavia essere mantenuto, su richiesta, durante un soggiorno all'estero di 4 anni (autorizzazione di assenza, art. 61 cpv. 2 LStr), per esempio per motivi relativi all'assolvimento del servizio militare, per il perfezionamento professionale, per motivi di studio o per un'attività all'estero svolta per conto del datore di lavoro con sede in Svizzera.

Perdita della validità del permesso

Il permesso di domicilio "C" UE/AELS perde ogni validità se sussistono motivi di revoca ai sensi dell'art. 63 LStr.
Se la persona soggiorna in Svizzera da oltre 15 anni non è possibile revocare il permesso "C" per motivi assistenziali.