Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Domenica 28 novembre 2021

La Giornata cantonale dell’integrazione 2021 dal titolo “Coronavirus: impatto sulle politiche d’integrazione”, traccia un primo bilancio di questi 20 mesi di pandemia sul settore dell’integrazione degli stranieri. Partendo dallo sguardo storico sullo stress test delle pandemie nelle società, farà il punto delle misure di integrazione promosse dalla Segreteria di Stato della migrazione, per poi interrogare i principali responsabili del settore sui cambiamenti vissuti a livello cantonale.

Documentazione

Lunedì 16 novembre 2020, dalle 20.00 alle 21.30
(Webinar, con applicativo Microsoft Teams)

Su incarico della Commissione cantonale per l’integrazione degli stranieri del Dipartimento delle istituzioni (DI), con il sostegno del Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e del Dipartimento dell’educazione, dello sport e della cultura (DECS), è stato possibile promuovere la ricerca “IN SCUOLA: promozione dell’integrazione e dell’interculturalità nella scuola ticinese” condotta dal Centro competenze innovazione e ricerca sui sistemi educativi (CIRSE) della SUPSI e i cui scopi sono:

- fornire un quadro complessivo delle misure e delle risorse di supporto disponibili per le istituzioni del sistema educativo ticinese;

- esaminare come queste misure e risorse vengano implementate e utilizzate negli istituti scolastici e di formazione;

- determinare quali siano le esigenze riscontrate nella promozione dell'integrazione e le sfide con le quali i diversi attori sono confrontati

Sabato 12 ottobre 2019
Bellinzona

La Giornata cantonale dell’integrazione quest’anno fa tappa a Bellinzona, dove verrà proposta una camminata d’orientamento in Città abbinata a una merenda per tutti nel Villaggio allestito al Centro Gioventù + Sport e animato da comunità straniere, associazioni sportive e operatori del settore.
Il Servizio per l’integrazione degli stranieri (SIS) – in collaborazione con l’Ufficio dello sport – organizza sabato 12 ottobre 2019 a Bellinzona la manifestazione Orientiamoci insieme nell’ambito della Giornata cantonale dell’integrazione.
L’obiettivo di questa giornata, che fa parte del Piano d’integrazione cantonale (PIC), è di sensibilizzare la popolazione ticinese sul tema dell’integrazione utilizzando, questa volta, lo sport come denominatore comune per avvicinare culture differenti e nel contempo agevolare il contatto tra comunità straniere, operatori di settore e associazioni sportive attive sul nostro territorio. Lo sport, è risaputo, è da sempre uno strumento efficace per creare relazioni sociali e avvicinare le persone.
Nel corso del pomeriggio sono previsti due momenti: si inizierà con una camminata d’orientamento che combina il concetto classico della più conosciuta disciplina sportiva con elementi tipici di una manifestazione sportivo/culturale: i punti di controllo saranno animati da proposte sportive ed etniche.

Sabato 24 novembre 2018
Mendrisio Centro Manifestazioni Mercato Coperto

Anche quest'anno il Servizio per l'integrazione degli stranieri organizza, in collaborazione con la Città di Mendrisio e Metnicala giornata cantonale dell'integrazione. Durante il pomeriggio a partire dalle ore 14:00, si potranno visitare diversi stand dove saranno presenti Enti, Associazioni, e Comunità che durante l'anno accompagnano e coinvolgono migranti e nuovi cittadini nel Cantone.

Alla giornata partecipa il Consigliere di Stato Norman Gobbi, Direttore del Dipartimento delle istituzioni.

Dalle 19.30  tutta la popolazione è gentilmente invitata a partecipare a Metnica, evento gratuito, con degustazione di assaggi interculturali preparati da: Comunità tunisina Amarti, Comunità brasiliana e Casa della cultura persiana

Temi delle precedenti giornate

2017 Migrazione e integrazione – Focus sul Ticino. Biasca, 22 settembre 2017.

2016 Comuni e Comunità straniere: ruoli, bisogni, progetti tra sfide e opportunità. Locarno, 29 settembre 2016.

2015 Musulmani in Svizzera, realtà davvero conosciute? Trevano, 1 ottobre 2015.

2014 Vicini, lontani…? Integrazione ed esclusione sociale nell’agglomerato urbano di Lugano. Paradiso, 25 settembre.

2013 Programma di integrazione cantonale 2014-2017 (PIC) – Presentazione degli obiettivi e delle misure. Bellinzona, 15 ottobre 2013.

2012 Lavoro e integrazione – Come valorizzare le potenzialità professionali e formative dei migranti, Bellinzona 4 ottobre 2012.

2011 Sguardi incrociati fra svizzeri e stranieri. Lugano, 29 settembre 2011.

2010 L’altra metà… Percorsi e reti femminili nella migrazione. Ascona, 24 settembre 2010.

2009 Migrazione e integrazione: “oltre le parole”. Cadempino, 10 settembre 2009.

2008 Giovani e ricerca di appartenenza. Esclusione, integrazione, partecipazione – Nuove chiavi di lettura e sfide del lavoro educativo, sociale e interculturale. Mendrisio, 12 settembre 2008.

2007 Prima parte: “La nuova legge sugli stranieri”. Seconda parte: “Progetti d’integrazione in altri Cantoni”. Bellinzona, 26 settembre 2007.

2006 Migrazione e lavoro. Mendrisio, 14 settembre 2006.

2005 Migrazione e famiglia. Locarno, 6 settembre 2005.

2004 Migrazione e salute. Biasca, 2 giugno 2004.

2003 Prima parte: “Il nuovo programma della Commissione federale degli stranieri”. Seconda parte: “La voce dei migranti”. Lugano, 3 settembre 2003.

Servizio per l’integrazione degli stranieri (SIS)

Via Canonico Ghiringhelli 6
6500 Bellinzona

Tel : +41 91 814 32 00

Scrivici

Delegata 
Michela Trisconi

Centro di consulenza e informazione (CCI)

servizio di orientamento per enti pubblici e strutture ordinarie

Via Canonico Ghiringhelli 6
6500 Bellinzona

Tel : +41 91 814 32 00

Scrivici