Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Richiesta di autorizzazione per la vendita di fuochi d’artificio (Cat. 2 e 3)


Descrizione

Per poter vendere fuochi d'artificio al dettaglio (cat. 2 e 3) nel periodo dal 15 luglio al 1. agosto di ogni anno è necessaria un'autorizzazione rilasciata dalla Polizia cantonale.


Cosa fare

Inoltrare l'apposito modulo per la richiesta di autorizzazione di vendita al dettaglio di fuochi d'artificio (cat. 2 e 3) con i relativi allegati richiesti.


Requisiti - Informazioni

Dal 01.01.2015 sono in vigore le nuove direttive antincendio, le quali hanno portato ad alcuni cambiamenti per quanto riguarda la vendita ed il relativo stoccaggio di articoli pirotecnici. Le prescrizioni particolari, nonché le direttive antincendio, forniscono informazioni dettagliate e sono scaricabili su questa pagina.


Documentazione necessaria

  • Modulo: "Richiesta di autorizzazione di vendita al dettaglio di fuochi d'artificio (cat. 2 e 3)";
  • Piano dettagliato degli spazi commerciali di vendita e deposito dei pezzi pirotecnici;
  • Fotocopia di un documento d'identità valido del responsabile di vendita.

Tempo di disbrigo delle prestazioni

La richiesta è da inoltrare entro il 31 maggio di ogni anno. L'autorizzazione, è rilasciata nell'arco di 2 settimane.


Costo delle prestazioni

CHF 50 il primo giorno più CHF 30 per ogni giorno supplementare sino al raggiungimento di CHF 500.


Osservazioni

La richiesta deve essere inoltrata entro il 31 maggio di ogni anno, completa con tutti gli allegati.

L'autorizzazione ha validità annuale e per il periodo prescelto. Ogni anno è da rinnovare inoltrando nuovamente il modulo di richiesta.

Contatti

Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata
Via Lugano 4
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 73 31
fax +41 91 814 73 19
servizio.armi@polca.ti.ch

Capo Servizio
Paolo Degani