Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Danneggiamenti nel Luganese

11.05.2018

La Polizia Cantonale e la Polizia Città di Lugano comunicano che a seguito della segnalazione di diversi danneggiamenti (graffiti e scritte a pennarello) in territorio di Lugano e Paradiso, si è proceduto il 10.05.2018 al fermo e all’identificazione di 11 persone. Queste ultime, appartenenti alla tifoseria del Losanna, erano giunte in Ticino per assistere alla partita di calcio tra la compagine vodese e l’FC Lugano. Grazie alla videosorveglianza della città di Lugano è stato possibile risalire al probabile autore degli imbrattamenti. Su quest’ultimo pendeva un divieto di accesso agli stadi di calcio e di hockey svizzeri per cui è stato diffidato dal presentarsi alla manifestazione sportiva. Ora l’inchiesta prosegue al fine di verificare eventuali responsabilità in altri danneggiamenti.