Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Rapine in esercizi commerciali

Il vostro contributo è fondamentale per la cattura degli autori!

Non esitate chiamate immediatamente il numero delle urgenze 112 o 117.

Misure di prevenzione


Visibilità

Dalla vostra abituale postazione di lavoro all'interno dell'esercizio commerciale (negozio, distributore di benzina, chiosco...) è molto importante che vediate all'esterno in modo tale da poter identificare chi entra e i movimenti che avvengono nelle immediate vicinanze della struttura. Non dovete avere impedimenti alla visuale causati da merce o insegne poste sulle vetrine. Ogni movimento sospetto deve essere segnalato tempestivamente alla Polizia.

Luogo d'accesso

La soluzione ottimale per impedire l'accesso al vostro negozio/esercizio a persone con il volto coperto (casco, sciarpa, ecc...) è quella di installare serrature con comando a distanza (blocco porte).

L'installazione di allarmi muti collegati ad una centrale d'allarme permettono un avviso tempestivo e discreto alle forze dell'ordine.

L'esposizione di cartelli indicanti il divieto d'accesso a persone con volto coperto potrebbe evitare incomprensioni con la clientela abituale.

Contante a disposizione

Nel limite del possibile evitate di tenere notevoli quantità di denaro contante in cassa. È auspicabile procedere a più versamenti giornalieri per evitare di avere importi troppo elevati in negozio.

Illuminazione

Una buona illuminazione all'esterno dello stabile e nelle immediate vicinanze ha un effetto dissuasivo sui malintenzionati.

Luci con rilevatori di movimento, posizionate in "zone d'ombra" contribuiscono ad impedire eventuali appostamenti da parte dei rapinatori.

Videosorveglianza

Un impianto di videosorveglianza può essere molto utile per avere un effetto dissuasivo nei confronti di malintenzionati e determinante per fornire informazioni alla Polizia in fase d'inchiesta. Per avere una reale efficacia consigliamo di rivolgervi ad una ditta specializzata.

La presenza di più di una persona può pure aver un effetto dissuasivo.

Il comportamento durante la rapina


Restate calmi, cercate di mantenere il controllo e non cercate di fare gli eroi! Il bene più prezioso da difendere è l'incolumità vostra, di colleghi, dipendenti e clienti.

Mantenere la calma

Se vi è un pulsante d'allarme silenzioso, azionatelo prontamente senza farvi notare.

Cercate di concentrarvi su quanto sta accadendo e sulla minaccia che state subendo. Il rapinatore è interessato unicamente al denaro e non alla vostra persona.

Assecondare le richieste del rapinatore

Eseguite gli ordini impartiti dai malviventi e date loro solo quello che vi viene richiesto.

Evitate gesti bruschi o aggressivi che potrebbero esporvi a pericolo.

Se vi viene puntata contro un'arma

Sia che si tratti di un'arma da fuoco che di un'arma bianca (ad esempio un coltello, un cacciavite, siringhe ecc. ecc.) non fate gli eroi, non tentate di dissuadere il vostro aggressore, non reagite e non tentate di disarmarlo.
Le armi sono sempre da considerare vere e cariche, quindi pericolose!

Osservate gli autori

Fate attenzione ai particolari che vi aiuteranno nella descrizione degli autori, sia nell'aspetto che nel modo di fare e di parlare.
Tatuaggi, cicatrici, piercing o altre caratteristiche rilevanti, come la lingua in cui si esprimono o eventuali accenti particolari, sono molto importanti.
Memorizzate anche l'abbigliamento, anche se questo può essere velocemente cambiato.

Osservate la direzione di fuga dei rapinatori e se possibile identificate il mezzo con cui si allontanano.

Memorizzate o scrivete numeri di targa, marca e modello del veicolo. Questi sono elementi importanti per la Polizia.

Il comportamento dopo la rapina

  • Componete immediatamente i numeri 112 o 117 e allarmate la Polizia. Chiamate anche se i rapinatori vi hanno intimato di non farlo.
  • Agli agenti date il vostro nome, indicate il luogo dove è avvenuta la rapina, l'indirizzo ed il vostro numero di telefono.
  • Indicate la direzione di fuga, il mezzo utilizzato dai rapinatori (eventuali numeri di targa o altri dati) e una descrizione sommaria degli autori.
  • Proteggete il luogo della rapina e vietate l'accesso all'esercizio commerciale sino all'arrivo della Polizia.
  • Non toccate niente! Tutto quello che è stato toccato dagli autori va preservato da contaminazione sino all'arrivo della Polizia Scientifica.
  • Se vi sono testimoni, chiedete loro di attendere l'arrivo della Polizia. Se non possono restare annotate i loro dati personali e il loro recapito.
  • Evitate di parlare dell'accaduto sino all'arrivo della Polizia. Se ricordate dei dettagli importanti annotateli in attesa della pattuglia.
  • Agli agenti di Polizia rispondete in maniera accurata alle domande. Attenetevi ai fatti e siate i più precisi possibili. Se un ricordo non è dettagliato non è grave. L'importante è che siate sicuri dei vostri ricordi.