Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Domande frequenti circolazione stradale - uso rotonde

La legge prescrive l'obbligo della segnalazione per chi intende lasciare l'area a percorso rotatorio obbligato (tecnicamente durante l'ultimo quarto di percorrenza), però se il conducente percorre più di metà rotonda, è consigliato esporre anche l'indicatore di direzione sinistro, rafforza il diritto di precedenza a mostra chiaramente le intenzioni del conducente.

Per spiegare questa manovra si tratta mentalmente di immaginare la rotonda come una strada rettilinea, con le uscite e le entrate solo sul lato destro. Chi intende percorrere l’anello interno, è come se si trovasse in corsia di sorpasso, quindi ogni manovra di uscita e di rientro va segnalata come pure non deve creare pericolo, analogamente nel caso della domanda l’anello esterno rappresenta la corsia di destra e quindi quella con il diritto di precedenza. Non si parla a questo punto di sorpasso ma di avanzamento, logicamente si tratta di avere un comportamento difensivo e di rivolgere maggiore attenzione nell’osservazione degli altri utenti.

Se la rotonda è ad un solo livello, il ciclista o ciclomotorista dovrebbe mantenere una posizione centrale e quindi il conducente di un veicolo a motore dovrebbe restare a tergo del velocipede. In caso di circolazione in presenza di ciclisti/ciclomotoristi si sconsiglia quindi il superamento all’interno dell’area a percorso rotatorio obbligato.

Anche nel caso di rotonde a più livelli, al veicolo lento (bicicletta/ciclomotore) in modo difensivo viene indicato di percorrere sempre l’anello esterno.

Le sanzioni possono essere nell’ordine: disciplinari con una contravvenzione di Fr.100.- per aver omesso l’indicatore di direzione, come pure in procedura ordinaria, con conseguente sanzione amministrativa nel caso di messa in pericolo grave della circolazione o nel caso limite di sinistro (collisione).

Aiutaci a migliorare

Per noi è molto importante la vostra soddisfazione e chiediamo la vostra preziosa collaborazione rispondendo alle domande sottostanti.

Grazie!

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Ho trovato ciò che cercavo?
captcha

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati inseriti nel modulo di contatto sono trattati in conformità alla Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) del Cantone Ticino.
Una copia del messaggio sarà recapitata all'e-mail da voi indicato, quale conferma di spedizione. Per problemi nella compilazione del modulo scrivere a: di-webmaster@ti.ch