Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Domande frequenti coltivazione canapa

Ai sensi della LCan è considerata canapa le foglie, gli stigmi dei fiori e il fusto della pianta. Non sottostanno alle disposizioni della LCan i prodotti a base di canapa conformi alla legislazione federale sulle derrate alimentari nonché i prodotti che per loro natura, concezione e composizione non si prestano per ricavarne stupefacenti.

Il limite massimo di THC consentito è dell’1%. Prodotti con un tenore superiore sono considerati stupefacenti e quindi vietati.

L’onere spetta al coltivatore, il quale è tenuto a conoscere il tenore massimo di THC della sua coltivazione e deve essere in grado di fornirne le prove.

Dal momento in cui sono sicuro che tutte le eventuali norme applicabili (ad esempio: Legge edilizia) sono rispettate ed ho ricevuto conferma dal Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata che la mia notifica è completa per quanto riguarda i disposti della Lcan e Rcan.

Aiutaci a migliorare

Per noi è molto importante la vostra soddisfazione e chiediamo la vostra preziosa collaborazione rispondendo alle domande sottostanti.

Grazie!

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Formulario di contatto
captcha

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati inseriti nel modulo di contatto sono trattati in conformità alla Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) del Cantone Ticino.
Una copia del messaggio sarà recapitata all'e-mail da voi indicato, quale conferma di spedizione. Per problemi nella compilazione del modulo scrivere a: di-webmaster@ti.ch