Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Domande frequenti commercio ambulante

Se la vendita viene effettuata ambulantemente, quindi all'esterno di negozi o locali deve essere richiesta la licenza, escluse le vendite durante i mercati ecc.

 

No, se si tratta di cittadini svizzeri è sufficiente contattare gli organizzatori del mercato. Non è necessaria nessuna autorizzazione per ambulanti.
Se si tratta di cittadini stranieri residenti all'estero è necessario notificarsi presso l'Ufficio del lavoro (Ufficio manodopera estera).

Prima di ottenere un permesso per ambulanti è necessario notificarsi presso l’Ufficio del lavoro (Ufficio manodopera estera).

No, l’artista di strada può esercitare liberamente.

Se si tratta di cittadini stranieri residenti all’estero è necessario notificarsi presso l’Ufficio del lavoro (Ufficio manodopera estera).

 

Chi offre ai consumatori l’ordinazione o la vendita di merce in forma ambulante visitando economie domestiche o gestendo per un periodo limitato un punto vendita mobile all’aperto in un locale o in un veicolo.

No, non è necessario.

Se si tratta di cittadini stranieri residenti all’estero è necessario notificarsi presso l’Ufficio del lavoro (Ufficio manodopera estera).

 

Punto di vendita mobile, limitato nel tempo e all’aperto per la vendita di giornali, riviste, derrate alimentari destinate al consumo immediato.

Le attività svolte nell’ambito degli artisti o musicisti di strada.

Mercati, fiere, festa di paese o quartiere,…

 

No, l'occupazione dell'area pubblica è disciplinata dai Comuni e non è vincolata alla licenza. Il possesso della licenza di ambulante non da diritti sull'occupazione senza preavviso comunale.

Aiutaci a migliorare

Per noi è molto importante la vostra soddisfazione e chiediamo la vostra preziosa collaborazione rispondendo alle domande sottostanti.

Grazie!

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Ho trovato ciò che cercavo?
captcha

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati inseriti nel modulo di contatto sono trattati in conformità alla Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) del Cantone Ticino.
Una copia del messaggio sarà recapitata all'e-mail da voi indicato, quale conferma di spedizione. Per problemi nella compilazione del modulo scrivere a: di-webmaster@ti.ch