Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Domande frequenti imposta di circolazione

Di principio all’inizio dell’anno.
Entro il 15-20 gennaio viene effettuata la spedizione delle fatture.
A seconda del grado di efficienza del veicolo (ECOincentivi), nell’importo totale viene tenuto in considerazione il sistema di bonus/malus.

No. L’imposta di circolazione è dovuta annualmente entro il 1° marzo.

Nel caso di mancato pagamento entro il termine stabilito verrà avviata la procedura d’incasso (richiami) che terminerà nel mese di giugno con l’invio dell’ordine di sequestro delle targhe.

Alla ricezione bisogna mettersi in contatto con la propria assicurazione e liquidare le eventuali pendenze.

In seguito, entro i cinque giorni dalla ricezione della raccomandata, bisogna accertarsi che la trasmissione dell’attestato elettronico da parte dell’assicurazione sia avvenuta correttamente telefonando al numero 091 814 93 04 .

Trascorso infruttuosamente il termine di cinque giorni, gli organi di polizia saranno incaricati del sequestro delle relative targhe con la riscossione della tassa di CHF 200.00.

Per i principali tipi di veicolo esiste la possibilità di calcolare l’imposta annuale tramite il nostro sito.

Aiutaci a migliorare

Per noi è molto importante la vostra soddisfazione e chiediamo la vostra preziosa collaborazione rispondendo alle domande sottostanti.

Grazie!

Formulario di contatto

Formulario di contatto

Ho trovato ciò che cercavo?
captcha

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

I dati inseriti nel modulo di contatto sono trattati in conformità alla Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) del Cantone Ticino.
Una copia del messaggio sarà recapitata all'e-mail da voi indicato, quale conferma di spedizione. Per problemi nella compilazione del modulo scrivere a: di-webmaster@ti.ch