Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Corso d'educazione stradale

Il corso è ordinato nei confronti dei conducenti che ripetutamente hanno compromesso la sicurezza stradale violando le regole della circolazione, che appaiono idonei a subire una rieducazione e che possono essere influenzati positivamente da questa formazione complementare.

La misura, a carattere preventivo, è volta ad ammonire e rieducare il conducente recidivo mediante una formazione complementare adeguata. Il corso è pronunciato in aggiunta alla misura di revoca di ammonimento o all'ammonimento (art. 25 cpv. 3 lett. e LCStr, art. 40 e 41 OAC).