Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Collaudo periodico per i veicoli pesanti e i loro rimorchi

Senza attendere la nostra convocazione, è possibile richiedere in ogni caso, con almeno due mesi di anticipo, di collaudare un convoglio completo.

In questo senso si evitano eventuali spostamenti degli appuntamenti che saranno inviati d'ufficio per rispettare il ritmo annuale dei collaudi.

Richiesta

  • 01

    COMPILARE

    Compilare il formulario inserendo tutti i dati richiesti.

    Formulario appuntamento
  • 02

    STAMPARE

    Aprire il file in formato PDF e procedere alla stampa.
    Suggerimento:
    Si consiglia di conservare una copia della richiesta sul proprio PC salvando il formulario PDF.
  • 03

    FIRMARE

    Il formulario cartaceo deve essere firmato.
  • 04

    ALLEGARE

    Informazione
    Tutti questi veicoli possono tuttavia essere presentati al collaudo vuoti con un rapporto di misurazione dei freni rilasciato da un'azienda specializzata riconosciuta ufficialmente dall'autorità.

    Elenco officine riconosciute
  • 05

    SPEDIRE

    Puoi velocizzare le pratiche compilando i formulari e inviandoli tramite posta senza recarti presso la Sezione della circolazione

Informazioni

Per ottimizzare le procedure di collaudo e garantire una miglior sicurezza stradale, il Consiglio federale (art. 33 cpv. 8 dell'Ordinanza concernente le esigenze tecniche per i veicoli stradali - OETV) ha stabilito che i collaudi devono essere effettuati conformemente a un sistema di garanzia della qualità definito a livello intercantonale. Tale sistema impone un'interpretazione e un'applicazione uniforme delle disposizioni e richiede che i veicoli pesanti (a eccezione di quelli adibiti al trasporto di persone) siano collaudati a pieno carico, o per lo meno al 75 % di esso.

Nell'ottica di limitare il più possibile eventuali inconvenienti, questa misura è stata introdotta prevedendo un opportuno periodo di transizione e un'adeguata flessibilità nella riservazione dei collaudi.

Dal 1. settembre 2013 gli autocarri, i trattori a sella pesanti e i loro rimorchi devono pertanto essere presentati al collaudo carichi, con un peso effettivo corrispondente ad almeno il 75% del loro peso totale. Naturalmente il carico deve essere ripartito uniformemente e assicurato correttamente.

Per le combinazioni di veicoli si può richiedere per tempo di collaudare sia il veicolo trattore che il rimorchio o il semirimorchio; se il veicolo convocato è un trattore a sella, per poter raggiungere almeno il 75% del suo peso totale occorre evidentemente presentarsi con un semirimorchio.

Ad ogni modo bisogna prestare attenzione a non superare i pesi legali e le pressioni sugli assi che figurano sulla licenza di circolazione. Inoltre è opportuno verificare che i carichi gravanti sugli assi sterzanti e su quelli motore siano sufficienti.

Tutti questi veicoli possono tuttavia essere presentati al collaudo vuoti con un rapporto di misurazione dei freni rilasciato da un'azienda specializzata riconosciuta ufficialmente dall'autorità.

 

Elenco delle officine riconosciute ufficialmente a rilasciare un rapporto di misurazione dei freni dei veicoli pesanti:

Contatti


Telefono

Contact center
Tel.+41 91 814 97 00

Lunedi-venerdi
08.00 - 12.00
13.30 - 17.00

Orari sportelli

Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
07.30 - 16.15

Ufficio giuridico,
servizio navigazione

08.00 - 11.45
13.30 - 16.00

Ufficio tecnico
07.40 - 12.00
13.20 - 17.00

Dove siamo

Sezione della circolazione
Centro ala Monda 8
6528 Camorino


CONTATTI

Telefono

Contact center
Tel.+41 91 814 97 00

Lunedi-venerdi
08.00 - 12.00
13.30 - 17.00

Orari sportelli

Servizi immatricolazioni, conducenti e contabilità
07.30 - 16.15

Ufficio giuridico,
servizio navigazione

08.00 - 11.45
13.30 - 16.00

Ufficio tecnico
07.40 - 12.00
13.20 - 17.00

Dove siamo

Sezione della circolazione
Centro ala Monda 8
6528 Camorino