Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Autorizzazione per grandi manifestazioni

Il Consiglio Federale ha deciso il 12 agosto 2020 di permettere nuovamente manifestazioni con più di 1000 persone («Grandi manifestazioni») a partire dal 1. ottobre 2020. In questo modo il Consiglio federale desidera tener conto delle esigenze della società, culturali e sportive. Per garantire nel contempo di tenere sotto controllo l’evoluzione della pandemia, queste grandi manifestazioni necessitano di un’autorizzazione da parte delle autorità cantonali competenti. Chi intende svolgere ripetutamente manifestazioni dello stesso tipo in una struttura può farne richiesta in un’unica domanda.

Nelle grandi manifestazioni per il settore destinato agli spettatori vige l’obbligo di stare seduti. I posti a sedere devono essere assegnati ai singoli visitatori. 

Le domande di autorizzazione vanno inoltrate all’indirizzo email di-grandieventi(at)ti.ch al più presto, comunque entro 30 giorni dalla manifestazione.

Attenzione: 
gli eventi paragonabili a negozi e a mercati non necessitano un’autorizzazione speciale cantonale; ossia ad esempio le fiere, le esposizioni commerciali o i parchi di divertimento, in cui le persone si muovono tra gli spazi di vendita o espositivi in modo ordinato. Ma anche per questi eventi il gestore deve elaborare e attuare un piano di protezione.

Contatti

Segreteria generale
Piazza Governo 7
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 33 11
fax +41 91 814 47 47
di-sg@ti.ch

Segretario generale Coordinatore DI
Luca Filippini