Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Scuola reclute (SR) - Svolgimento e scadenze

La scuola reclute dura 18 settimane (23 settimane per le forze speciali) e comprende quattro punti chiave in materia d’istruzione: l’istruzione di base generale (IBG), l’istruzione di base ampliata (IBA), l’istruzione di base alla funzione (IBF) e l’istruzione di reparto (IDR 1). I futuri quadri assolvono al pari dei futuri gradi di truppa l’intera scuola reclute.

1. Istruzione di base generale (IBG)

L’IBG comprende i contenuti d’istruzione che tutti i militari devono conoscere approfonditamente, a prescindere dall’Arma e dalla funzione. Le reclute apprendono le capacità militari di base: forme militari, utilizzo dell’arma personale per proteggere se stessi e gli altri, conoscenze di base nel servizio sanitario per poter fornire aiuto e soccorso come pure utilizzo dell’equipaggiamento.

2. Istruzione di base ampliata (IBA)

L’IBA comprende temi che per una determinata Arma dell’esercito fanno parte dell’istruzione di base specifica alle armi. Si basa sull’incorporazione (elemento modulare) indipendentemente dalla funzione esercitata. Spetta alle formazioni d’addestramento e ai centri di competenza definire i contenuti di tale istruzione.

3. Istruzione di base alla funzione (IBF)

Nell’IBF le reclute acquisiscono le conoscenze e le capacità specifiche alla loro arma. Vengono addestrate per diventare specialisti dei sistemi in uso nel nucleo o nel gruppo di appartenenza propri dell’Arma di cui fanno parte. Non esiste alcun margine netto nel passaggio dall’IBG all’IBA e all’IBF. Dopo l’IBF le reclute ricevono la promozione a soldato.

4. Istruzione di reparto (IDR 1)

La cifra 1 indica l’istruzione di reparto nella SR; l’IDR 2 corrisponde all’istruzione di reparto svolta nel CR. L’IDR 1 a livello di sezione e gruppo viene svolta di regola presso l’ubicazione della SR. Per l’IDR 1 a livello di unità (compagnia, batteria, colonna), l’intera scuola reclute va in una cosiddetta «dislocazione». Occupa una nuova ubicazione su un terreno nel quale è possibile esercitarsi nell’impiego della formazione in condizioni realistiche. In tale ambito, la truppa e i quadri vengono istruiti in seno alla formazione per quanto riguarda gli esercizi d’impiego e di combattimento, come pure il tiro di combattimento. Nell’IDR i singoli militari devono imparare a considerarsi una parte dell’insieme al fine di poter adempiere i propri compiti.

 

 

La SR deve essere assolta entro il 25° anno d'età, visto che il reclutamento è previsto, secondo l’art. 12 OOPSM, al più tardi nell'anno in cui si compiono i 24 anni.

Come fare per?