Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Ufficio per la Prevenzione degli Infortuni - Regione Svizzera meridionale (7)

Indirizzo:
Viale San Salvatore 11a
6900 Paradiso

Persona di contatto:
Pascal Agostinetti

Tel.:031 390 21 14
Fax:-.-
E-mail:p.agostinetti(at)bfu.ch
Sito web:http://www.bfu.ch/it

Descrizione:
L’Ufficio svizzero per la prevenzione degli infortuni UPI nasce nel 1938 come fondazione privata e politicamente indipendente. L’UPI è incaricato di prevenire gli infortuni non professionali nella circolazione stradale, nello sport, in casa e nel tempo libero. Ogni anno, in Svizzera gli incidenti fanno un milione di vittime; gli infortuni si verificano maggiormente in casa e durante il tempo libero, ma quelli con le conseguenze più gravi si registrano nella circolazione stradale. I servizi di ricerca dell’UPI osservano lo sviluppo degli infortuni, rilevano i settori ad alto rischio e li analizzano tenendo conto degli aspetti psicologici, medici, giuridici e tecnici. L’UPI, inoltre, collabora strettamente con istituti di ricerca e organizzazioni internazionali. Attualmente, impiega circa 90 persone e collabora a stretto contatto con 1200 delegati alla sicurezza cantonali e comunali. Questi ultimi sono a disposizione della popolazione, della autorità, di istituti, associazioni, organizzazioni e media locali al fine di ridurre i rischi d’incidenti nel comune e ad incrementare la sicurezza degli abitanti. Nella circolazione stradale, il delegato alla sicurezza può contare sull’assistenza degli specialisti dell’UPI. L’Ufficio per la prevenzione degli infortuni viene finanziato con il supplemento di premio obbligatorio per la prevenzione degli infortuni non professionali, con mezzi del Fondo di sicurezza stradale e con prestazioni proprie.