Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Mobilità lenta

Il programma « strade più sicure » si occupa anche della prevenzione della mobilità lenta (pedoni e velocipedi).

Nel 2013 il numero d’incidenti stradali nei quali sono stati coinvolti dei pedoni è di 130, per la maggior parte bambini/adolescenti e anziani. Le conseguenze dell’essere coinvolti in un incidente restano più spesso gravi per i pedoni, fino a oltre 4 volte in rapporto a un automobilista.

Per quanto riguarda gli incidenti con i velocipedi, le persone coinvolte sono state 73.

Per evitare questi incidenti, è importante sensibilizzare i cittadini sui pericoli presenti quando si circola a piedi o in biciletta.
A tal proposito, sono state promosse numerose campagne di prevenzione, consultabili in questa pagina. 

Contatti

Strade sicure
6501 Bellinzona

tel. +41 91 814 33 11
fax +41 91 814 47 47
di-strade.sicure@ti.ch

Responsabile
Fabienne Bonzanigo