Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Divisione dell'azione sociale e delle famiglie

La Divisione dell’azione sociale e delle famiglie (DASF) dirige e promuove le attività del Cantone che rispondono ai bisogni sociali dei cittadini, collaborando con altre unità dell’Amministrazione cantonale e con i partner pubblici e privati presenti sul territorio.

Per assolvere questo compito opera attraverso due principali modalità. La prima consiste nell’erogazione diretta di servizi e di prestazioni alla popolazione, mentre la seconda prevede l’autorizzazione, il finanziamento e la vigilanza di enti, associazioni, attività e progetti con una finalità sociale.

Alla DASF sono subordinate le seguenti unità amministrative: 

  • la Sezione del sostegno sociale (SdSS), che comprende l'Ufficio del sostegno sociale e dell'inserimento (USSI) e l'Ufficio dei richiedenti l'asilo e dei rifugiati (URAR);
  • l'Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani (UFaG);
  • l'Ufficio dell’aiuto e della protezione (UAP);
  • l’Ufficio degli anziani e delle cure a domicilio (UACD);
  • l'Ufficio degli invalidi (UI) e il Centro professionale e sociale (CPS) di Cugnasco-Gerra.

Divisione dell'azione sociale e delle famiglie
Viale Officina 6
6501 Bellinzona

Direzione e segreteria generale
tel. +41 91 814 70 11
fax +41 91 814 70 29
dss-dasf@ti.ch

Direttore di Divisione
Gabriele Fattorini

Divisione dell'azione sociale 
e delle famiglie

Per rendere più agevole la lettura dei contenuti del presente portale, i soggetti femminili e maschili sono stati designati con il genere maschile.

Per segnalazioni e domande riguardanti il sito:
dss-infosocialita(at)ti.ch

Viale Officina 6
6501 Bellinzona 

Direzione e segreteria generale
tel. +41 91 814 70 11
dss-dasf(at)ti.ch

Newsletter Infosocialità