Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Progetto pilota inserimento professionale e sociale per beneficiari di assegno familiare integrativo e di prima infanzia

Il progetto, avviato a gennaio 2017, ha lo scopo di favorire il reinserimento professionale dei beneficiari dell'assegno familiare integrativo (AFI) e di prima infanzia (API) attraverso una collaborazione interdipartimentale fra l'Istituto delle assicurazioni sociali (IAS), l'Ufficio del sostegno sociale e dell'inserimento (USSI) e la Sezione del lavoro (SdL). 

Grazie alla coordinazione dei vari uffici ed enti coinvolti, il progetto offre alle famiglie l'opportunità di partecipare a misure d'inserimento diversificate, che tengono conto della conciliabilità tra famiglia e lavoro.

Questo progetto pilota fa parte del riorientamento della politica familiare previsto dalle Linee direttive di legislatura 2015-2019. A conclusione della fase sperimentale il Consiglio di Stato valuterà l’esperienza nell’intento di consolidarla analogamente agli altri ambiti d’intervento sociale (assicurazione contro la disoccupazione, assicurazione invalidità, assistenza sociale).

Il progetto è su base volontaria, per potervi partecipare è necessario compilare la dichiarazione d'interesse e inviarla all'Istituto delle assicurazioni sociali (IAS), Via Ghiringhelli 15a, 6500 Bellinzona.

Per maggiori informazioni: servizio inserimenti, Melvin Gallotti 091 814 70 65, melvin.gallotti@ti.ch