Vai al contenuto principale Vai alla ricerca
Oops, an error occurred! Code: 20240221191837a9088e69

Il franco in tasca ieri e oggi

L’indebitamento privato è un fenomeno ampiamente diffuso, basti pensare che più della metà della popolazione ticinese vive in un'economia domestica con almeno un tipo di debito (SILC, 2020). Il leasing, il piccolo credito o il credito al consumo sono infatti realtà consolidate, ma è importante sottolineare che non rappresentano automaticamente un problema. I problemi nascono invece da quelle situazioni che sfociano in indebitamento eccessivo, ossia quando le risorse a disposizione non sono più sufficienti per onorare gli impegni finanziari scoperti entro un termine definito. Tali situazioni possono da un lato avere origine da comportamenti di consumo non adeguati, ma non solo. L'indebitamento eccessivo è spesso frutto di situazioni familiari complesse, condizioni professionali difficili o spese di natura obbligatoria, ma anche dalla volontà di restare inseriti nella rete sociale. 

In risposta alla problematica, nel 2014 il Cantone Ticino ha lanciato il Piano pilota di prevenzione all'indebitamento eccessivo Il franco in tasca. Il Piano pilota ha permesso di promuovere svariati progetti e iniziative, ma ha rappresentato soprattutto l'occasione per riunire, nel perseguimento di un obiettivo comune, diversi enti e associazioni già attivi sul territorio.

In seguito alla fase pilota, l’impegno dell’Autorità cantonale nella prevenzione all'indebitamento eccessivo è stato consolidato nella Legge sull’assistenza sociale dell’8 marzo del 1971. Dal 2019 il Dipartimento della sanità e della socialità promuove, direttamente o tramite gli enti partner, misure di prevenzione nell'ambito della sensibilizzazione, della formazione e dell'offerta di una consulenza specializzata, valorizzando le esperienze e le sinergie costruite durante la fase pilota.

Per approfondire il fenomeno

L'Ufficio federale di statistica rileva regolarmente, nell'ambito dell'Indagine sui redditi e sulle condizioni di vita (SILC), diversi indicatori legati al fenomeno dell'indebitamento.

Contatti

Sezione del sostegno sociale
Viale Officina 6
6501 Bellinzona

Tel. 091 814 70 11
ilfrancointasca@ti.ch