Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Servizio inserimento

Il Servizio inserimento promuove e sostiene progetti di riavvicinamento al mondo del lavoro, accompagnando le persone nel raggiungimento di obiettivi di autonomia sociale e finanziaria, perseguiti attraverso due possibili percorsi d’inserimento: professionale e sociale.      

Inserimento professionale

Questo percorso è rivolto a persone con competenze che permettono un inserimento nel mondo del lavoro in tempi brevi.

Al fine di sostenere le persone nel raggiungimento della propria autonomia sociale e finanziaria, da maggio 2012 è in vigore una strategia interdipartimentale tra Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE) e Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) per l’inserimento professionale delle persone senza impiego a beneficio di sostegno sociale. La strategia permette ai beneficiari di sostegno sociale segnalati dall’USSI e preavvisati positivamente dagli Uffici regionali di collocamento (URC) di essere accompagnati dai consulenti URC in progetti di reinserimento professionale, attraverso misure quali corsi di formazione e di riqualifica professionale, programmi occupazionali temporanei e altri progetti finalizzati al collocamento.

Inserimento sociale

Questo percorso è rivolto a persone per le quali è opportuno lo sviluppo, l’acquisizione o il mantenimento di competenze professionali e sociali che possano contribuire all’integrazione e a un eventuale riavvicinamento a contesti lavorativi e formativi.

I percorsi di sviluppo, acquisizione e mantenimento delle capacità personali e relazionali sono creati sulla base di progetti individualizzati che prevedono la partecipazione a misure denominate Attività di utilità pubblica (AUP) per una durata di almeno 6 mesi presso enti pubblici, imprese sociali, associazioni e fondazioni. Queste strutture permettono di esercitare attività professionali e quindi familiarizzare con il contesto lavorativo.

Progetto giovani

A partire da aprile 2018 è stato avviato un progetto di accompagnamento individualizzato rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e 25 anni. L’obiettivo di questo progetto è di sostenere i giovani nell’avvicinamento a contesti lavorativi o formativi. I giovani sono seguiti dal Servizio inserimento nello sviluppo di un progetto personale e nell’identificazione del percorso d’inserimento che maggiormente si adatta alle loro esigenze.