Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Servizio inserimento

Le attività di inserimento permettono a ogni persona motivata di migliorare la propria condizione di vita sociale e lavorativa, nel rispetto della sua individualità, iniziando un percorso verso l’autonomia sociale e l’indipendenza professionale. Un progetto individuale di inserimento, sviluppato dai servizi preposti insieme al beneficiario, si concretizza in tre possibili percorsi: sociale, di formazione e professionale.

Percorso di inserimento sociale

Il percorso di inserimento sociale si svolge soprattutto tramite attività di utilità pubblica presso enti pubblici, associazioni, fondazioni e imprese sociali - principalmente nei seguenti ambiti: natura e protezione dell’ambiente, ristorazione, economia domestica, commercio e vendita, logistica e trasporti e sanitario - e si rivolge a tutti i beneficiari di prestazioni, in particolare a coloro per cui è difficile un inserimento rapido nel mondo del lavoro a causa, ad esempio, della situazione personale, familiare o dello stato di salute. 

Percorso di formazione

Il percorso di formazione (orientamento/ pratica professionale + formazione) è adatto soprattutto a persone senza formazione o con un diploma non spendibile sul mercato del lavoro. Per partecipare è importante avere una buona motivazione a iniziare una formazione per poi inserirsi sul mercato del lavoro.

Percorso di inserimento professionale

Il percorso di inserimento professionale è rivolto alle persone pronte a inserirsi sul mercato del lavoro, che vengono seguite da un consulente dell'Ufficio regionale di collocamento (URC) con il quale viene definita la partecipazione alle relative misure attive. Questo tipo di percorso è adatto soprattutto a persone con un potenziale medio-alto di inserimento nel mondo del lavoro. 

 

 

Progetto giovani

A partire da aprile 2018 è stato avviato un progetto di accompagnamento individualizzato rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e 25 anni. L’obiettivo di questo progetto è di sostenere i giovani nell’avvicinamento a contesti lavorativi o formativi. I giovani sono seguiti dal Servizio inserimento nello sviluppo di un progetto personale e nell’identificazione del percorso d’inserimento che maggiormente si adatta alle loro esigenze. 

Perché partecipare a un percorso di inserimento?

Un percorso verso l'autonomia sociale e l'indipendenza professionale permette di:

- Acquisire maggiore consapevolezza riguardo alle proprie risorse e valorizzarle

- Porsi degli obiettivi specifici e stimolanti da raggiungere, passo dopo passo

- Sperimentare sé stessi, attivandosi concretamente e prendendo parte a esperienze che permettono di accrescere la propria autostima e la propria determinazione

- Contare sull'appoggio di professionisti in grado di sostenere e accompagnare le persone in tutte le fasi del loro percorso di inserimento

Come partecipare a un percorso di inserimento?

Per partecipare rivolgersi al proprio operatore di riferimento (OSA) presso l’Ufficio del sostegno sociale e dell’inserimento (USSI) oppure direttamente al servizio inserimento:
dss-ussi.inserimento@ti.ch

Inserimento sociale

Formazione

Inserimento professionale