Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Adozione

L’adozione è una misura di protezione sussidiaria, utilizzata in Svizzera in situazioni particolari e solo quando il rientro del minore nella sua famiglia è da escludere. 
L’adozione internazionale, conformemente a quanto previsto dalla Convenzione, è ammessa quando nessun’altra forma di accoglienza intra o extra famigliare è possibile nel Paese d’origine. 
L’adozione del figlio del coniuge è possibile solo a partire dai tre anni di coabitazione della coppia e dopo un anno di accudimento del minore da parte del coniuge.
Entrambi i genitori biologici, se conosciuti, devono dare il loro consenso all’adozione. 
Per il diritto svizzero, la decisione di adozione è irrevocabile e scioglie i vincoli di filiazione anteriori: il figlio adottato acquisisce lo stesso statuto giuridico del figlio biologico.