Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Storia cps

Nel 1959 si avviarono gli studi di progettazione e negli anni seguenti si realizzò il Centro cantonale per "la rieducazione degli invalidi".


In aprile 1974 iniziò l'attività con i settori della meccanica, orologeria, disegno del genio civile, amministrazione e contabilità.


Negli anni successivi furono introdotti altri lavoratori: cucina, economia domestica e sartoria come pure nuove figure professionali quali medico, psicologa e docente di sostegno scolastico.

La denominazione del Centro ha subito diverse modifiche durante i quaranta anni di vita, quella attuale è stata introdotta nel 2007.


Nel 2014 per festeggiare il quarantesimo sono state organizzate diverse manifestazioni.