Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Alberghi, bar, ristoranti e capanne

Direttive e informazioni

Da sabato 26 giugno 2021 potranno riaprire i locali notturni, le discoteche e le sale da ballo. In relazione alle norme COVID sarà consentito l'accesso unicamento alle persone con più di 16 anni in possesso di un certificato COVID. Rimane valido l'articolo 14 della Lear che prevede che in tutti gli esercizi dopo le ore 23:00 le persone di età inferiore ai 16 anni devono essere accompagnate da un maggiorenne responsabile del loro comportamento e che l’accesso ai locali notturni è vietato ai minorenni.

Per quanto concerne alberghi e ristoranti rimangono in vigore:

  • obbligo della mascherina per spostarsi al chiuso
  • obbligo della registrazione dei dati di contatto al chiuso (1 sola persona per gruppo)
  • obbligo di consumare stando seduti all'interno
  • obbligo di mantenere le distanze prescritte sia all'interno che all'esterno (1,5 metri tra i gruppi o, in alternativa, installazione di barriere efficaci).

Cadono quindi tutte le limitazioni sul numero massimo di ospiti per tavolo sia all'aperto sia al chiuso e l'obbligo di consumare stando seduti all'esterno.

Per il personale rimane in vigore l’obbligo della mascherina solo all'interno se vi sono clienti mentre decade l'obbligo di portare la mascherina all'esterno. Se il personale fa dentro e fuori dalla struttura, quando è all’interno se vi sono clienti deve indossarla.

Per saperne di più: