Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Aziende e commercio

Direttive e informazioni

Il 13 settembre 2021  sono entrati in vigore nuovi provvedimenti a livello nazionale. Il certificato COVID  è obbligatorio all’interno dei bar e dei ristoranti, delle strutture culturali e per il tempo libero e alle manifestazioni al chiuso mentre non è previsto alcun obbligo di certificato nei luoghi di lavoro. I datori di lavoro possono inserire l'impiego del certificato nelle misure di protezione previa consultazione dei lavoratori.

Per saperne di più:

Protezione sul posto di lavoro
Se la struttura non è accessibile al pubblico, i datori di lavoro non devono elaborare né attuare un piano di protezione, ma sono comunque tenuti ad assicurare la protezione dei lavoratori secondo l’ordinanza succitata.
Ulteriori informazini si trovano alle pagine: