Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Aiuti alla quotidianità

I Comuni forniscono alla popolazione un valido supporto per affrontare le difficoltà quotidiane legate all'emergenza, attraverso la messa in atto di aiuti speciali per la presa in carico dei bisogni essenziali delle persone vulnerabili (anziani, persone a rischio) e/o impossibilitate a lasciare la propria abitazione a causa, ad esempio, di un provvedimento di isolamento o di quarantena.

Gli enti e le associazioni già attivi sul territorio supportano i Comuni in questo importante compito, collaborando nella gestione dei bisogni specifici generati dall'attuale situazione e continuando a offrire prestazioni e servizi ordinari di sostegno a domicilio, in particolare alle persone anziane e/o con disabilità e alle loro famiglie, nel rispetto delle disposizioni in vigore e delle regole di igiene e di distanziamento sociale. 

Aiuti speciali 

Tra gli aiuti speciali per la pandemia vi sono, ad esempio:
•    La consegna a domicilio della spesa
•    La consegna a domicilio dei farmaci 
•    Il ritiro dei rifiuti presso il domicilio 
•    Le telefonate di controllo alle persone sole 

Per verificare la possibilità di usufruire di un aiuto speciale si consiglia di prendere contatto con il proprio Comune di residenza. Gli operatori comunali forniscono una prima consulenza e attivano la tipologia di aiuto più confacente alle necessità espresse dalla persona che ne fa richiesta. 

Prestazioni e servizi ordinari per persone anziane e/o con disabilità e i loro familiari 

Gli enti e le associazioni specializzati presenti sul territorio continuano a garantire il supporto a domicilio tramite prestazioni e servizi dedicati. Qui di seguito è disponibile una lista di contatti utili ai quali fare riferimento, suddivisa secondo diverse tipologie di bisogno:

Sulla pagina ufficiale www.ti.ch/familiaricuranti sono descritte più nel dettaglio le prestazioni sopra elencate e sono indicate tutte le misure di sostegno disponibili in Cantone Ticino per le persone bisognose di assistenza e per i loro familiari. 

Attenzione: le disposizioni in vigore possono modificare le modalità con le quali le prestazioni e i servizi vengono erogati. Si raccomanda di prendere direttamente contatto con l’ente/l'associazione di riferimento per verificare i dettagli riguardanti l’operatività.