Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Vaccinazione e prenotazione

La vaccinazione è gratuita e volontaria.

Trovi informazioni sui vaccini e sulla vaccinazione nella pagina "Materiale informativo e link".

In caso di dubbi, puoi consultarti in maniera individuale e riservata con specialisti tramite i seguenti canali:

Telefono0800 144 144dalle 9:00 alle 17:00
Emailhotline(at)fctsa.chrisposta al più tardi il giorno lavorativo successivo
Whatsapp079 219 79 96dalle 9:00 alle 19:00
FB Messenger@hotlinecantonaledalle 9:00 alle 19:00

Vaccinazione di richiamo

I vaccini a mRNA di Moderna e Pfizer/BioNTech sono stati omologati da Swissmedic per la vaccinazione di richiamo per tutte le persone con 16 anni o più che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino da almeno 6 mesi.

La vaccinazione di richiamo deve essere effettuata per quanto possibile con lo stesso vaccino utilizzato per le prime due dosi.  Per le persone al di sotto dei 30 anni è raccomandata la vaccinazione di richiamo preferibilmente con il vaccino di Pfizer/BioNTech. Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina web dell'Ufficio federale della salute pubblica.

Centri cantonali di vaccinazione
La prenotazione nei Centri cantonali di vaccinazione può essere effettuata tramite la piattaforma online (in fondo alla pagina) oppure tramite il numero di telefono 0800 128 128 (tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.30).

Farmacie e studi medici
È possibile ricevere la dose di richiamo - con il preparato di Moderna - negli studi medici oppure - per le persone con un’età inferiore ai 75 anni - in una delle farmacie che offrono questa possibilità. In questo caso è necessario prendere contatto direttamente: 

Importante: al momento della vaccinazione di richiamo sarà necessario mostrare il certificato di vaccinazione.

Prima e seconda dose - Adulti dai 16 anni di età

Nel centro di Giubiasco (Mercato Coperto) la prenotazione avviene tramite la piattaforma online (in fondo alla pagina). È possibile scegliere data e ora del primo appuntamento. La data del secondo appuntamento sarà concordata direttamente al centro di vaccinazione durante la prima somministrazione. Il centro è aperto dal mercoledì alla domenica dalle 08.00 alle 17.30

A Giubiasco viene anche somministrato il vaccino Janssen (Johnson&Johnson) a partire dai 18 anni. Questo vaccino vettoriale non è raccomandato alle donne in gravidanza e alle persone immunodeficienti, alle quali continua a essere raccomandato uno dei due vaccini a mRNA (Pfizer e Moderna).

Maggiori informazioni sul vaccino Janssen:

Nella settimana dal 6.12 al 12.12 saranno a disposizione:

  • Giubiasco, Mercato coperto, Viale 1814
    Da martedì 07.12 a domenica 12.12 (8:00 -16:30)
    I vaccini di Pfizer e Moderna sono disponibili a Giubiasco tutti i giorni, mentre Johnson&Johnson solo il sabato (11.12).

    Altri centri
  • Lugano, Padiglione Conza, Via Campo Marzio
    Da martedì 07.12 a domenica 12.12 (8:00 – 11:30 // 13:15 – 16:30), vaccino di Moderna
  • Tesserete, Centro Protezione civile, Via alla Chiesa
    Da martedì 07.12 a domenica 12.12 (8:00 - 11.30 // 13.15 - 16:30), vaccino di Moderna
  • Mendrisio, Centro Protezione civile Canavée, Via Giuseppe Buffi 8
    Da martedì 07.12 a domenica 12.12 (8:00 - 11.30 // 13.15 - 16:30), vaccino di Moderna
  • Ascona, Centro Protezione civile, Viale Stefano Franscini 5
    Da martedì 07.12 a domenica 12.12  (8:00 - 11.30 // 13.15 - 16:30), vaccino di Moderna
  • Biasca, ex Nickelmash, Via Industria 12
    Da martedì 07.12 a sabato 11.12 (8:00 - 11.30 // 13.15 - 16:30), vaccino di Pfizer

A partire dai 16 anni è possibile vaccinarsi - con il preparato di Moderna - in una delle farmacie che a rotazione offrono questa modalità di vaccinazione. Per prendere appuntamento è necessario annunciarsi direttamente presso queste strutture.

A partire dai 16 anni è possibile vaccinarsi - con il preparato di Moderna - in alcuni studi medici. Per prendere appuntamento è necessario annunciarsi direttamente presso queste strutture.

Prima e seconda dose - Giovani dai 12 ai 15 anni di età

Gli «over12» possono vaccinarsi unicamente con il vaccino di Pfizer al Centro di Giubiasco (Mercato Coperto) oppure in uno studio pediatrico che offre la vaccinazione (vedi lista sotto alla voce "Vaccinazione negli studi pediatrici"). Per il Centro cantonale di Giubiasco la prenotazione avviene tramite la piattaforma online (in fondo alla pagina) e gli appuntamenti verranno attribuiti il sabato. Al centro cantonale, i giovani dovranno essere accompagnati da un genitore oppure da un rappresentante legale. Per gli studi pediatrici è necessario prendere contatto telefonicamente.

Per gli studi pediatrici è necessario prendere contatto telefonicamente. Consulta la lista degli studi pediatrici che eseguono la vaccinazione. È disponibile il materiale informativo per la vaccinazione dei giovani (UFSP).

Vaccinazione per chi ha fatto un test sierologico

Fino alla fine dell'anno, alle persone che decidono di vaccinarsi (prima dose) dopo aver fatto un test sierologico sarà rimborsato il costo dell'analisi da parte del Cantone. Questo è valido per i test eseguiti dal 16 novembre 2021 presso uno studio medico o un laboratorio d'analisi autorizzato. Il rimborso massimo è fissato a 96.50 CHF come indicato nel tariffario federale.

Per ottenere il rimborso, la persona dovrà recarsi al centro vaccinale di Giubiasco e presentare un modulo con i dati bancari (scaricabile qui sotto), il certificato dell’analisi (da cui si dedurrà se sono necessarie una o due dosi di vaccino) e una copia della fattura.

Per coloro che hanno deciso di vaccinarsi è possibile scegliere una delle modalità di vaccinazione proposte sopra selezionando le informazioni per "Prima e seconda dose - Adulti dai 16 anni di età" oppure per "Prima e seconda dose - Giovani tra i 12 e i 15 anni di età".

Vaccinazione per persone che hanno già contratto la COVID-19

Secondo le raccomandazioni dell’Ufficio federale della salute pubblica (UFSP), le persone che hanno già contratto la malattia COVID-19 possono essere considerate come completamente vaccinate già dopo una sola dose di vaccino. Nel Cantone Ticino, le persone che hanno già contratto la malattia potranno decidere liberamente se effettuare una oppure due dosi di vaccino.

Nel caso in cui si scegliesse una sola dose sarà necessario dimostrare di aver contratto il virus (non è rilevante a quando risale il contagio) attraverso un documento ufficiale da mostrare al momento della prima somministrazione. Questo permetterà di ricevere l’attestazione di vaccinazione completa. Sono ammessi documenti ufficiali di un test di laboratorio, un’attestazione del medico o della farmacia oppure copia dell’intimazione di isolamento da parte del servizio di tracciamento («contact tracing»). Le persone che non dovessero più essere in possesso di tale documento possono farne richiesta all’indirizzo di posta elettronica tracciamento-covid(at)ti.ch.

Per la vaccinazione di richiamo leggere le informazioni che si trovano all’inizio di questa pagina.

Prima di iniziare: munitevi di tessera di assicurazione malattia e numero di cellulare

Prima di registrarsi è necessario procedere con un’autodichiarazione sul rispetto dei tre criteri necessari per iscriversi. La registrazione richiede non più di 5 minuti. Munitevi della vostra tessera di assicurazione malattia e di un telefono cellulare.

Le persone che non hanno la possibilità di effettuare una prenotazione online e/o non dispongono di un cellulare possono chiedere supporto al numero verde 0800 128 128 (tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.30).

Si ricorda agli utenti di presentarsi al centro di vaccinazione con carta d’identità e tessera di assicurazione malattia ed eventuale certificato COVID.

I posteggi a disposizione nei Centri cantonali di vaccinazione sono limitati. Laddove possibile si invita la popolazione a utilizzare mezzi di trasporto pubblici.

Inizia la prenotazione

Autodichiarazione




Registrati

Unicamente l'autenticità delle informazioni dichiarate consentirà l'accesso al centro di vaccinazione.