Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Salute e ambiente

Quest'area di lavoro si riferisce ai principali determinanti ambientali che hanno un impatto sulla salute: l'ambiente naturale (aria, acqua, suolo, clima) e l'ambiente costruito (abitazioni, trasporti, territorio).

L'UPVS considera questi determinanti ambientali della salute in un'ottica globale che comprende sia gli stili di vita e i comportamenti individuali sia le dimensioni sociale, economica, culturale.

Le azioni intraprese nell'ultimo decennio si sono concentrate, da una parte, nell'identificare e monitorare i principali fattori di rischio per la salute e, dall'altra, nel definire e implementare delle strategie aventi quali obiettivi generali la prevenzione sanitaria e la promozione di contesti di vita favorevoli alla salute e al benessere delle persone. Grande attenzione è stata rivolta alla prevenzione dei rischi sanitari legati all'inquinamento dell'aria (polveri sottili, ozono), ai cambiamenti climatici (canicola, zanzara tigre), alla qualità dell'aria all'interno degli edifici, alla prevenzione degli incidenti domestici e alla promozione di una mobilità sostenibile.

Per raggiungere questi obiettivi, l'UPVS ha adottato un approccio multidisciplinare e intersettoriale che prevede una stretta collaborazione con gli altri Dipartimenti dell'amministrazione cantonale, in particolare con il Dipartimento del territorio, e un lavoro in rete con gli attori istituzionali e comunitari regionali e locali nelle fasi di implementazione delle misure operative (campagne informative e di sensibilizzazione per la popolazione, corsi di formazione, ecc.).

Le azioni UPVS possono essere collocate in due ambiti principali: