Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

Rabbia

La rabbia è una malattia virale che può essere trasmessa all’uomo dal morso o dal graffio di un animale infetto, oppure mediante il contatto con la sua saliva. La Svizzera, dalla metà degli anni 80, è un paese esente da rabbia. Oggi il rischio maggiore di introduzione è causato dall'importazione illegale di cani o altri animali da compagnia da paesi a rischio.

In Svizzera, una vaccinazione preventiva viene raccomandata ai veterinari e ai loro collaboratori, ai guardiani e ai venditori di animali, alle persone in contatto con pipistrelli e al personale di laboratori che manipolano i virus della rabbia. La vaccinazione è inoltre raccomandata a tutti i viaggiatori che si recano nelle regioni interessate, in funzione del tipo di viaggio scelto (ad es. appassionati di trekking, escursionisti in regioni isolate, ciclisti e motociclisti), e in caso di soggiorni prolungati.