Vai al contenuto principale Vai alla ricerca

La memoria dei ghiacciai

Grazie al lavoro di misurazione svolto dalla Sezione forestale cantonale (dai sopralluoghi, alla raccolta sino alla condivisione delle informazioni), la mostra "La memoria dei ghiacciai" offre un affresco storico-divulgativo dell'evoluzione dei ghiacciai ticinesi dalla fine del 1800 a oggi.

Mostra e tre serate a Bellinzona

Dopo le tappe a Locarno, Trevano e Mendrisio nel 2022, la mostra sarà visitabile dal 24 gennaio al 28 febbraio 2023 alla Biblioteca cantonale di Bellinzona.

La vernice si terrà il 24 gennaio alle 18.30, alla presenza del Consigliere di Stato Claudio Zali. Sarà anche l'occasione per ascoltare la relazione di tre esperti: il meteorologo Luca Nisi, il glaciologo Giovanni Kappenberger e l'ingegnere forestale Mattia Soldati. Iscrizioni chiuse.

Altre due serate sul tema dei ghiacciai e dei cambiamenti climatici si terranno martedì 7 febbraio e martedì 28 febbraio, sempre alle 18.30.
Entrambe saranno trasmesse in streaming sul canale www.ti.ch/multimedia (attivo dalle 18.00).

I ghiacciai del Ticino, pubblicazione

L'Ufficio di statistica e il Dipartimento del territorio hanno presentato una nuova pubblicazione, nel formato a schede sintetiche, dedicato ai ghiacciai del Ticino.

Questa raccolta di riflessioni giunge alla fine di un'estate che ha visto i ghiacciai - e il loro progressivo e inesorabile ritiro - riportati alla ribalta.

Fotografia di una situazione che potrebbe condurci a estati sempre più torride.